Opinioni, 09 ottobre 2018

Quadri: "Finti moralisti, un bel tacer…"

E' veramente grottesco come la partitocrazia, sempre più avulsa dalla realtà, si arrampichi sui vetri nel tentativo di alimentare la shitstorm (=tempesta di cacca) sul decotto "caso" dei chierichetti di Chiasso; ovvero sul nulla.

Dai giovani PPD che evidentemente reputano meritevole di fiducia solo il BeltrArgo1 al compagno direttore del DECS il quale, forse ancora confuso dall'asfaltatura rimediata con la scuola che non verrà, si produce in un nuovo imbarazzante sfoggio di morale a senso unico e lancia ridicole accuse di "bullismo" all'indirizzo di Roberta Pantani. Se il ministro P$ vuole vedere esempi di bullismo, vada a leggersi le schifezze pubblicate sul portale Gas (intestinale), quello dei suoi soldatini, che gli fanno la campagna elettorale, poi ne riparliamo. Ma naturalmente a questo proposito il silenzio sepolcrale perdura. Citus mutus anche sugli hater politikamente korretti con la bavetta alla bocca che – “eroicamente” nascosti dietro fantasiosi nickname; perché non hanno nemmeno il coraggio delle loro
parole, figuriamoci delle loro azioni - hanno vomitato ettolitri di bile e veleno sulla vicesindaco di Chiasso: questi quando si scusano?
Si attendono inoltre anche la scuse del politicante di Chiasso in paramenti sacerdotali a tutti i leghisti e a tutti i lettori del Mattino.

Quanto alla commissione federale contro il razzismo, ribadisco che va abolita: è solo uno strumento di propaganda politica. In Svizzera non esiste un reale problema di razzismo tra i cittadini elvetici, ed i numeri lo dimostrano. Si sta semmai creando, grazie alla politica del “devono entrare tutti”,  un problema di razzismo ed antisemitismo (e di sessismo, e di cristianofobia,...) d'importazione. Ovvero generato da migranti in arrivo da "altre culture". Ed esistono stranieri che trasportano in casa nostra i loro conflitti etnici. Ma su questi fenomeni naturalmente sia la faziosa commissione federale contro il razzismo che gli altri moralisti da tre e una cicca glissano alla grande! Frontiere spalancate über Alles!

Lorenzo Quadri

Guarda anche 

“Disoccupati e persone in assistenza non paghino la tassa di cancelleria”

Sulla scia di una misura analoga introdotta di recente a Bellinzona, il consigliere comunale di Mendrisio Massimiliano Robbiani, a nome del Gruppo Lega dei Ticinesi,...
25.04.2019
Ticino

I salari si difendono solo stando alla larga dall’UE

Come detto in più occasioni, la battaglia determinante per il futuro della Svizzera è quella sui rapporti con la fallita UE. I funzionarietti di Bruxelles, ...
24.04.2019
Svizzera

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera

Stop delinquenti stranieri! “Carlos” via dalla Svizzera!

Proprio vero che il lupo perde il pelo ma non il vizio! Vi ricordate del giovane delinquente straniero (sudamericano) noto con lo pseudonimo di “Carlos”? Quel...
21.04.2019
Svizzera