Sport, 06 ottobre 2018

Ora parla Abascal: “Sono giorni tristi per me. Grazie a tutti, avremmo raggiunto i nostri obiettivi”

L’ex allenatore del Lugano ha voluto far sentire la sua voce tramite un comunicato apparso su Twitter a pochi giorni di distanza dal suo esonero

LUGANO – Guillermo Abascal appartiene ormai al passato. Un passato bianconero fatto da una salvezza colta lo scorso anno, da una partenza stagionale con alti e bassi quest’anno e da tanti screzi avuti col presidente Renzetti.

L’ex allenatore del Lugano, dopo l’esonero incassato pochi giorni fa, non aveva ancora parlato. Oggi ha deciso di farlo tramite un comunicato apparso su Twitter, tramite il quale ha voluto ringraziare tutti, sottolineare gli obiettivi raggiunti e togliersi, forse, qualche sassolino dalle scarpe, senza però dimenticarsi di evidenziare come “ovunque sarò porterò con me il Lugano”.

In allegato ecco il comunicato del tecnico spagnolo.

Guarda anche 

DERBY: La linea ideale? È tutta bianconera!

AMBRÌ/LUGANO – Ancora poche ore e sarà il ghiaccio a parlare. Ancora poche ore e Ambrì e Lugano daranno vita al derby più importanti deg...
15.02.2019
Sport

Guerriglia a Zurigo: scontri tra ultras locali e napoletani

ZURIGO – È la serata dello Zurigo che al Letzigrund sta per scendere in campo contro il Napoli nel match di andata degli ottavi di finale di Europa League. M...
14.02.2019
Sport

È il giorno del derby: il pronostico di Mauro Antonini

AMBRÌ – Non sarà un derby come altri, non sarà un derby di poco conto, non sarà un derby per deboli di cuori: questa sera Ambrì e...
15.02.2019
Sport

“Giallo” e ammissione galeotta: Ramos ora rischia grosso

AMSTERDAM (Paesi Bassi) – Quel giallo incassato nei minuti finali della sfida vinta ad Amsterdam per 2-1, quel fallo da diffidato e praticamente inutile col Real in...
14.02.2019
Sport