Sport, 06 ottobre 2018

Ora parla Abascal: “Sono giorni tristi per me. Grazie a tutti, avremmo raggiunto i nostri obiettivi”

L’ex allenatore del Lugano ha voluto far sentire la sua voce tramite un comunicato apparso su Twitter a pochi giorni di distanza dal suo esonero

LUGANO – Guillermo Abascal appartiene ormai al passato. Un passato bianconero fatto da una salvezza colta lo scorso anno, da una partenza stagionale con alti e bassi quest’anno e da tanti screzi avuti col presidente Renzetti.

L’ex allenatore del Lugano, dopo l’esonero incassato pochi giorni fa, non aveva ancora parlato. Oggi ha deciso di farlo tramite un comunicato apparso su Twitter, tramite il quale ha voluto ringraziare tutti, sottolineare gli obiettivi raggiunti e togliersi, forse, qualche sassolino dalle scarpe, senza però dimenticarsi di evidenziare come “ovunque sarò porterò con me il Lugano”.

In allegato ecco il comunicato del tecnico spagnolo.

/>

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Lugano, una ripartenza a tutto gas. L'Ambrì espugna Berna

LUGANO - Show alla Bossard Arena! Il Lugano annichilisce lo Zugo, terza forza del massimo campionato, e ritorna fra le prime sei in attesa del Davos, che oggi ospita...
18.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto