Sport, 06 ottobre 2018

Ora parla Abascal: “Sono giorni tristi per me. Grazie a tutti, avremmo raggiunto i nostri obiettivi”

L’ex allenatore del Lugano ha voluto far sentire la sua voce tramite un comunicato apparso su Twitter a pochi giorni di distanza dal suo esonero

LUGANO – Guillermo Abascal appartiene ormai al passato. Un passato bianconero fatto da una salvezza colta lo scorso anno, da una partenza stagionale con alti e bassi quest’anno e da tanti screzi avuti col presidente Renzetti.

L’ex allenatore del Lugano, dopo l’esonero incassato pochi giorni fa, non aveva ancora parlato. Oggi ha deciso di farlo tramite un comunicato apparso su Twitter, tramite il quale ha voluto ringraziare tutti, sottolineare gli obiettivi raggiunti e togliersi, forse, qualche sassolino dalle scarpe, senza però dimenticarsi di evidenziare come “ovunque sarò porterò con me il Lugano”.

In allegato ecco il comunicato del tecnico spagnolo.

Guarda anche 

Oltre 1000 persone alla Cornér Arena da ottobre, tra regole e Cantone: “Siamo stati ascoltati, da noi 4225 posti a sedere: studieremo il da farsi”

LUGANO – Forse è ancora presto per parlare di ghiaccio bollente, di lame affilate, di check e di reti, ma intanto – con le amichevoli che iniziano ...
12.08.2020
Sport

Impazza il COVID in Spagna: anche il Barcellona colpito

BARCELLONA (Spagna) – Inizia a farsi caotica la situazione in Spagna per quanto concerne il coronavirus e anche il calcio non ne è immune: se qualche giorno ...
12.08.2020
Sport

Da ottobre più di 1'000 persone a Cornaredo: “Segnale positivo, ci vorrà buon senso”

LUGANO – Ci vorrà ancora qualche settimana di pazienza, qualche settimana in più del previsto, poi – sempre a determinate condizioni – lo ...
12.08.2020
Sport

FC Lugano: l’obiettivo è Kamer Qaka. Ma Tramezzani…

LUGANO – È un momento intenso in casa FC Lugano: con la salvezza acquisita, col campionato 2020/21 che è ormai alle porte, c’è da allesti...
11.08.2020
Sport