Sport, 29 settembre 2018

Conz formato saracinesca, Zwerger è sempre determinante: così l’Ambrì va

L’importante vittoria colta ieri a Langnau porta le firme del portiere e dell’attaccante, assolutamente determinanti su tutto l’arco del match

Facebook HCAP
LANGNAU – Dopo il brutto KO rimediato in casa contro il Bienne martedì, ieri sera l’Ambrì ha colto un nuovo importantissimo successo esterno sul ghiaccio di Langnau. Importantissimo non solo per i tre punti, ma per il morale dei biancoblù che alla fine devono ringraziare soprattutto Benjamin Conz e Dominic Zwerger.

Sì, perché se l’attaccante nominato miglior giovane della passata stagione, ha realizzato la doppietta decisiva per espugnare la Ilfis, altrettanto determinante è stato il portiere: senza le sue parate molto probabilmente le due reti dell’austriaco sarebbero servite a poco.

L’ex Friborgo, infatti, in diverse situazioni ha salvato la baracca, sia sullo 0-0, sia sull’1-0, strozzando l’urlo di giubilo in gola ai Tigers e ai loro tifosi. Un attacco continuo da parte dei padroni di casa che però non ha portato a grandissime occasioni e in quelle circostanze il buon Benji ha fatto la differenza.

Certamente le assenze di Lerg, Bianchi e Plastino possono pesare e condizionare il gioco, ma per ora dalle parti della Valascia – dove questa sera arriva il Ginevra – si guarda con soddisfazione al successo ritrovato.

Guarda anche 

Il leggendario Nummelin riscalda ancora i cuori

LUGANO - Quando Nummy entra in sala stampa viene accolto da un applauso. Qualche vecchio cronista coglie l'occasione per un selfie; altri lo prendono s...
06.12.2021
Sport

Fora-Bertaggia: quando le bandiere non esistono più

LUGANO – Quella che si è chiusa, è e resterà una settimana che i tifosi di Ambrì e Lugano non dimenticheranno tanto facilmente. Non solo...
05.12.2021
Sport

Ecco (forse) il vero Lugano di McSorley…

LUGANO – Vi ricordate il Lugano di ottobre? Quello che aveva paura anche della sua stessa ombra, quello capace di vincere praticamente solo con l’Ajoie e una ...
02.12.2021
Sport

“Mi è tornata la passione grazie ai ragazzi che alleno”

LUGANO - Tanti infortuni, tre operazioni, tanta sofferenza fisica e morale ma alla fine Christian Stucki è riuscito ad uscire dall’incubo. Ha sme...
30.11.2021
Sport