Sport, 19 agosto 2018

Bolt va in Australia per giocare in A-League: “Questa volta faccio sul serio”

Il giamaicano lavorerà con i Central Coast Mariners

SYDNEY (Australia) – Subito grande entusiasmo e una folla numerosa all’aeroporto di Sydney per l’arrivo di Usain Bolt. No, l’ex stella della velocità non ha deciso di tornare a correre, ma di allenarsi con i Central Coast Mariners, squadra della A-League, per tentare l’avventura nel calcio.

In tanti gli hanno subito messo al collo una sciarpa. Ora dovrà superare i provini per poter esordire nel campionato a ottobre:"Verrà trattato come qualsiasi altro nostro giocatore", ha detto un dirigente di Central Coast.

Bolt martedì prossimo, il giorno in cui compirà 32 anni, inizierà ad allenarsi con la squadra per tentare poi di diventare un calciatore professionista. Cosa che non gli era riuscita col Borussia Dortmund e in Norvegia."Stavolta faccio sul serio - ha detto Bolt - e sono qui per far vedere ciò di cui sono capace. Penso di farcela e sono qui per sempre, o almeno questi sono i miei piani. Ce la metterò tutta e lavorerò duro, e vedrete che ci so fare anche con un pallone tra i piedi".

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport

San Siro traballa: ora è allarme vero

MILANO (Italia) – È soprannominato la Scala del calcio, è il fiore all’occhiello della Milano sportiva, anche se presto verrà abbandonato...
21.04.2019
Sport

Incredibile ma vero: tifosi del Benfica sbagliano Francoforte! Si ritrovano a 600 km dallo stadio

FRANCOFORTE SUL MENO (Germania) – Oltre al danno, la beffa. Non solo il Benfica ieri sera è stato eliminato dall’Eintracht Francoforte, nonostante il 4...
19.04.2019
Sport