Sport, 01 agosto 2018

Lugano, si blocca Piccinocchi

Il centrocampista bianconero non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane

LUGANO – Prime noie muscolari in casa Lugano dove, agli assenti di lungo corso (Sulmoni e Manicone), si è aggiunto anche Mario Piccinocchi.

Come comunicato dallo stesso club bianconero, il centrocampista oggi non si è allenato perché gli esiti dei controlli a cui si è sottoposto sono stati più seri del previsto: l’ex Primavera del Milan soffre di un risentimento muscolare – avvertito nel finale di partita contro l’YB – e non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane.

Piccinocchi salterà quindi la sfida di sabato a Lucerna e molto probabilmente quella interna dell’11 agosto contro il GC a Cornaredo.

Guarda anche 

Finalmente hockey, finalmente campionato: caccia al trono vacante. Covid permettendo…

LUGANO – Dopo una pausa più lunga del previsto, più lunga del solito a causa dell’ormai nota pandemia di coronavirus che aveva prima obbligato l...
01.10.2020
Sport

Settembre, un mese di cambiamenti per Casinò Lugano

Settembre è stato un mese molto intenso e ricco di avvenimenti per la casa da gioco luganese che in poco tempo ha dovuto affrontare molti cambiamenti. A ...
30.09.2020
Ticino

In più di 1000 sugli spalti: ecco come sarà

RIVERA – La fatidica data dell’1 ottobre è dietro l’angolo e con essa la ripresa del campionato di hockey e l’aumento potenziale dei tifosi...
28.09.2020
Sport

FC Lugano: 25 anni fa, una memorabile impresa!

LUGANO - 25 anni fa, una vita, il Lugano eliminava clamorosamente l’Inter dall’allora Coppa UEFA (la moderna e attuale Europa League). Un evento storico ...
28.09.2020
Ticino