Sport, 01 agosto 2018

Lugano, si blocca Piccinocchi

Il centrocampista bianconero non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane

LUGANO – Prime noie muscolari in casa Lugano dove, agli assenti di lungo corso (Sulmoni e Manicone), si è aggiunto anche Mario Piccinocchi.

Come comunicato dallo stesso club bianconero, il centrocampista oggi non si è allenato perché gli esiti dei controlli a cui si è sottoposto sono stati più seri del previsto: l’ex Primavera del Milan soffre di un risentimento muscolare – avvertito nel finale di partita contro l’YB – e non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane.

Piccinocchi salterà quindi la sfida di sabato a Lucerna e molto probabilmente quella interna dell’11 agosto contro il GC a Cornaredo.

Guarda anche 

Vittoria e promozione: il Paradiso incanta e sale in Prima Lega

PARADISO – Era una sfida in famiglia, era una lotta all’ultimo gol tra due squadre ticinesi e alla fine a festeggiare è stato il Paradiso che ha toccat...
16.06.2019
Sport

Bentancur-Bellinzona il matrimonio è servito

BELLINZONA - Mancano solo i dettagli e poi, salvo clamorosi ribaltoni per altro non previsti, il Bellinzona dal prossimo mese di luglio si avvarrà della collaboraz...
17.06.2019
Sport

Reuille: “Che cosa mi preoccupa? La malvagità degli uomini”

LUGANO - Ben 1030 partite disputate con la maglia del Lugano, una decina di apparizioni in nazionale ed un titolo vinto, sempre con l’HCL, nel 2006. La nostra rubri...
17.06.2019
Sport

20 giornate di squalifica all’arbitro, 30 al guardalinee: colpa di un gol fantasma

ASUNCION (Paraguay) – 20 partite di squalifica a un arbitro, 30 a un guardalinee: a leggerla così ci si potrebbe domandare cosa possano aver combinato e la r...
16.06.2019
Sport