Sport, 01 agosto 2018

Lugano, si blocca Piccinocchi

Il centrocampista bianconero non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane

LUGANO – Prime noie muscolari in casa Lugano dove, agli assenti di lungo corso (Sulmoni e Manicone), si è aggiunto anche Mario Piccinocchi.

Come comunicato dallo stesso club bianconero, il centrocampista oggi non si è allenato perché gli esiti dei controlli a cui si è sottoposto sono stati più seri del previsto: l’ex Primavera del Milan soffre di un risentimento muscolare – avvertito nel finale di partita contro l’YB – e non sarà a disposizione di Abascal per circa 2 settimane.

Piccinocchi salterà quindi la sfida di sabato a Lucerna e molto probabilmente quella interna dell’11 agosto contro il GC a Cornaredo.

Guarda anche 

Svizzera, che guaio: Xhaka fuori 6-8 settimane

LONDRA (Gbr) - Così come già successo a settembre, nelle sfide decisive per le Qualificazioni al prossimo Mondiale, anche contro l'Irlanda del Nord (9 o...
28.09.2021
Sport

“Ringrazio Peter Pazmandy. Fu il primo a credere in me”

BELLINZONA - L’appuntamento è fissato in un bar del centro di Bellinzona: Jean Michel Aeby ha appena finito di pranzare con la squadra, un incont...
28.09.2021
Sport

Lugano incandescente: i bianconeri possono volare

LUCERNA – Vincere a Lucerna non è mai facile. Vincere a Lucerna, contro una squadra che quest’anno non ha ancora vinto, era ancora più difficile...
27.09.2021
Sport

“Difficile se non impossibile eliminare questo fenomeno”

GIUBIASCO - Un altro caso di violenza, un altro caso di teppismo sui campi del calcio regionale. Purtroppo negli ultimi anni sono aumentati in maniera esponenziale e...
27.09.2021
Sport