Ticino, 20 luglio 2018

Sempre più persone in Ticino devono ricorrere all'assistenza

A fine marzo erano 8'291 le persone beneficiare di assistenza in canton Ticino, un aumento di 173 unità rispetto al mese precedente. In termini percentuali rappresenta un aumento del 2,1%. Su base annuale, da marzo 2017 a marzo 2018, l'aumento è stato di 142 unità, il 1,4%. Lo comunica la Divisione dell’azione sociale e delle famiglie
del Dipartimento della sanità e della socialità in uno dei suoi rapporti mensili sul tema.

Di questi 8'291, 1'035 sono minorenni e 7'256 sono beneficiarie di sola assistenza. Le persone in assistenza hanno ormai raggiunto il 2,4% della popolazione totale residente in Ticino.




Guarda anche 

“Anni di grande passione al fianco delle stelle”

Sergio Pellandini ha vissuto una vita sportiva piena di emozioni. Cresciuto a Castione, dai 19 anni in poi si è buttato anima e cuore sulle strade e su...
21.06.2021
Sport

Ada Marra chiede che le persone in assistenza non debbano più rimborsare gli aiuti ricevuti

"Per combattere la povertà, alcuni criteri di accesso all'assistenza sociale devono essere rivisti. La consigliera nazionale socialista Ada Marra ha prese...
11.06.2021
Svizzera

“Se Renzetti se ne va il calcio ticinese ci perde”

LUGANO - Il responsabile tecnico della federazione ticinese Livio Bordoli non ha dubbi: per il nostro calcio la prossima potrebbe essere la stagione della svolta. H...
24.05.2021
Sport

Annullato il taglio del 30% dell'assistenza versata agli stranieri ammessi provvisoriamente

È illegale la riduzione del 30% dell’assistenza sociale applicata dal canton Berna nei confronti degli stranieri ammessi provvisoriamente in Svizzera. Lo ...
22.05.2021
Svizzera