Sport, 04 luglio 2018

“Petkovic resta al suo posto: non è in discussione”

Nella conferenza stampa indetta oggi dalla Nazionale, ha preso la parola il presidente della Federazione Gilliéron: “Sono deluso, ma non è tutto negativo”

TOGLIATTI (Russia) – Il Mondiale della Svizzera si è chiuso ieri sul campo di San Pietroburgo, ma l’ultimo atto ufficiale – prima del rientro in Patria – si è tenuto oggi con la conferenza stampa a cui hanno partecipato sia capitan Lichtsteiner che il presidente dell’ASF, Peter Gilliéron.

Il numero 1 della Federazione ha voluto subito chiarire la posizione del ct Petkovic: “Non è in discussione, la sua permanenza non è per noi un tema da trattare visto che ha un contratto valido fino al 2020: gliel’abbiamo rinnovato, non avrebbe senso mandarlo via. E poi solo perché non ha raggiunto i quarti di finale?”.

Proprio in merito all’eliminazione subita, Gilliéron si è così espresso: “Chiaramente sono deluso, ma non possiamo guardare le cose solo dal lato negativo. Abbiamo una certa continuità nel qualificarci ai grandi eventi negli ultimi anni e abbiamo migliorato anche i nostri risultati – ha spiegato – Siamo diventati una realtà a livello mondiale, quindi non posso che essere positivo sul cammino intrapreso con Petkovic”.

Guarda anche 

San Siro trema e traballa: Inter e Milan tengono a precisare…

MILANO (Italia) – Ha fatto molto discutere e temere la notizia giunta pochi giorni fa, secondo lui lo stadio di San Siro, fiore all’occhiello del calcio milan...
22.04.2019
Sport

Canone più caro d’Europa: le giravolte dell’economia

Prosegue il circo sul canone radioTV più caro d'Europa. I rappresentanti dell’economia oggi protestano per l'imposizione delle imprese. Ma è u...
22.04.2019
Svizzera

Donna muore per le botte ricevute, arrestato il marito

Un cittadino serbo di 66 anni, è stato posto in detenzione preventiva domenica a San Gallo dopo esser stato arrestato venerdì. Sua moglie era stata trovata ...
22.04.2019
Svizzera

Rogo di Notre Dame: il PSG non dimentica

PARIGI (Francia) – A una settimana di distanza dal rogo devastante che ha danneggiato la cattedrale di Notre Dame, a Parigi si può tornare a sorridere e anch...
22.04.2019
Sport