Sport, 27 giugno 2018

Raggiunta quota 25’000 dollari: il crowdfunding ha pagato la multa per la Svizzera

La cifra è stata raggiunta online in circa 24 ore

NIZHNY NOVGOROD (Russia) - La quota di 25’000 dollari per pagare la multa inflitta dalla FIFA a Xhaka, Shaqiri e Lichtsteiner è stata raggiunta dal crowdfunding in circa 24 ore.

 

La raccolta fondi era stata lancia lunedì sulla piattaforma gofubdme dall’americano

Rilind Reka, originario di Pristina: “I giocatori della Nazionale hanno portato gioia e felicità a tutti gli svizzeri e gli albanesi nel mondo”, aveva scritto in merito alle esultanze dei tre rossocrociatidopo le reti segnate contro la Serbia. 

 

La cifra di 25’000 dollari è stata raggiunta ieri sera alle 23.30. Ma le donazioni poi hanno raggiunto 27’000 dollari.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Fabio Schnellmann a 360°: dal velodromo ai Mondiali

LUGANO - Il ciclismo cantonale sta rialzando la testa? Sembrerebbe di sì, anche se non mancano i problemi, e ci riferiamo alla mancanza di corse e pure di cor...
31.07.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport