Sport, 26 giugno 2018

Le multe di Xhaka, Shaqiri e Lichsteiner? Albanesi e kosovari raccolgono soldi online per pagarle

Dopo la decisione della FIFA sta avendo un grande successo il fundraising lanciato su internet. Il ministro kosovaro del Commercio e dell’Industria verserà 1'500: “Il denaro non ripaga la gioia che ci hanno dato”

MOSCA (Russia) – 10'000 franchi di multa per Xhaka e Shaqiri, 5'000 franchi per Lichtsteiner: erano state queste le sanzioni inflitte ieri dalla FIFA ai tre giocatori rossocrociati per le Aquile bicipiti mostrate durante le esultanze in seguito ai gol realizzati contro la Serbia.

Una cifra irrisoria, tenendo conto dei loro stipendi. Ma nonostante questo, per sostenere i giocatori che hanno mostrato il simbolo della “Grande Albania” online è nata un’iniziativa di fundraising per “ripagare la gioia portata a svizzeri
e albanesi di tutto il mondo”.

Per ora la petizione online ha raccolto quasi 16'000 Euro in meno di 24 ore e quota 25'000 sembra raggiungibile in pochissimo tempo.

Inoltre, Bajram Hasani, ministro kosovaro del Commercio e dell’Industria, ha annunciato che donerà 1'500 Euro, ovvero il suo intero stipendio mensile. “Il denaro non può pagare per la gioia che Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri ci hanno dato festeggiando col simbolo dell’Aquila nella partita tra la Svizzera e la Serbia”.

Guarda anche 

Vai Svizzera, non ti fermare!

OSTRAVA (Rep. Ceca) – Si è sudato, si è sofferto, abbiamo camminato nervosamente avanti e indietro per casa e qualcuno, c’è da scommetter...
24.05.2024
Sport

Dai Svizzera, c’è di che “vendicarsi”

OSTRAVA (Rep. Ceca) – Ora c’è da fare sul serio. Ora non è ammesso il benché minimo errore. Ora ogni dettaglio conta e ogni sfida diventa...
23.05.2024
Sport

Fiala fa e disfa, ma la Svizzera è in crescita

PRAGA (Rep. Ceca) – Alla fine la prima sconfitta in questo Mondiale di hockey in corso d’opera a Praga poteva arrivare e, a dirla tutta, meglio che sia arriva...
20.05.2024
Sport

“Mondiale di grande livello. Occhio alla nostra nazionale”

LUGANO - Dopo l’edizione del 2015 la Cechia, con Praga e Ostrava, ospita nuovamente il Mondiale del gruppo A e il pubblico sta rispondendo in massa in modo gio...
19.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto