Sport, 26 giugno 2018

Le multe di Xhaka, Shaqiri e Lichsteiner? Albanesi e kosovari raccolgono soldi online per pagarle

Dopo la decisione della FIFA sta avendo un grande successo il fundraising lanciato su internet. Il ministro kosovaro del Commercio e dell’Industria verserà 1'500: “Il denaro non ripaga la gioia che ci hanno dato”

MOSCA (Russia) – 10'000 franchi di multa per Xhaka e Shaqiri, 5'000 franchi per Lichtsteiner: erano state queste le sanzioni inflitte ieri dalla FIFA ai tre giocatori rossocrociati per le Aquile bicipiti mostrate durante le esultanze in seguito ai gol realizzati contro la Serbia.

Una cifra irrisoria, tenendo conto dei loro stipendi. Ma nonostante questo, per sostenere i giocatori che hanno mostrato il simbolo della “Grande Albania” online è nata un’iniziativa di fundraising per “ripagare la gioia portata a svizzeri e albanesi di tutto il mondo”.

Per ora la petizione online ha raccolto quasi 16'000 Euro in meno di 24 ore e quota 25'000 sembra raggiungibile in pochissimo tempo.

Inoltre, Bajram Hasani, ministro kosovaro del Commercio e dell’Industria, ha annunciato che donerà 1'500 Euro, ovvero il suo intero stipendio mensile. “Il denaro non può pagare per la gioia che Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri ci hanno dato festeggiando col simbolo dell’Aquila nella partita tra la Svizzera e la Serbia”.

Guarda anche 

Svizzera

Vicenda Crypto, diversi politici sapevano delle attività di spionaggio

La vicenda riguardante la società Crypto e i documenti d'archivio segreti rivelati continuano a scuotere il mondo politico svizzero. La stampa domenicale ripor...
16.02.2020
Svizzera

"La sentenza svizzera posso buttarla nella spazzatura"

L'ex presidente della Federcalcio tedesca (DFB) Theo Zwanziger (nella foto) ha duramente criticato la giustizia svizzera, tre settimane prima di un processo nel caso ...
16.02.2020
Svizzera

Nel 2019 i lavoratori stranieri aumentati del triplo degli svizzeri mentre cresce la disoccupazione giovanile

In Svizzera, nel quarto trimestre del 2019 risultavano occupati 5,130 milioni di persone, pari allo 0,9% in più rispetto allo stesso periodo del 2018 secondo dati ...
13.02.2020
Svizzera