Sport, 14 giugno 2018

Renzetti: “Ma quale chiusura della trattativa? Se arrivano i soldi sarà un miracolo…”

Il presidente del Lugano ha gettato più di qualche dubbio sulla trattativa che vede coinvolta la società con la cordata turca

LUGANO – “Il Lugano è a un passo dalla cessione alla cordata turca”. “I turchi avrebbero versato 8'400'000 franchi nelle casse dell’FC Lugano”. “Renzetti ha dato l’OK”. Sembrava davvero tutto fatto, o quasi, poche ore fa: il club sottocenerino, in vista della prossima stagione di Super League, sarebbe dovuto passare di mano nel breve volgere di qualche giorno. Sembrava, appunto, perché a smentire tutto ci ha pensato Angelo Renzetti, ai nostri microfoni: “Ma quale chiusura, questa è una non notizia – ha esordito – Chiariamo una cosa: questa con i turchi non è l’unica trattativa in atto, ma è in assoluto quella più aleatoria e mettere in giro queste voci mi danneggia”.

Perché la definisce aleatoria questa trattativa che sembrava ormai a un passo dalla conclusione?
È molto semplice: io fino ad ora non ho visto un acconto, loro non mi hanno dato una garanzia, non hanno voluto neanche guardare i bilanci, hanno solo detto che avrebbero mandato i soldi per acquisire la società… e secondo me se questi soldi arriveranno, sarà un miracolo! Inoltre: non hanno chiesto nulla in merito al club, alla società e poi, anche dovessero arrivare questi soldi, non abdico mica così dall’oggi al domani. Non mollo mica tutto…

Ma la cifra pattuita è veramente di 8'400'000 franchi?
È una cifra che non esiste o meglio, sono discorsi che non esistono. Io voglio assolutamente addormentare queste suggestioni… perché far uscire queste non notizie ha davvero poco senso.

Un’ultima battuta sul Team Ticino: la vicenda è un po’ grottesca, non trova…
Assolutamente sì! C’è un comitato che non risponde e non corrisponde alla proprietà! È tutto assurdo…

Guarda anche 

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

Baumann-Rodriguez: il Lugano può davvero sorridere

LUGANO – Mancanza di cattiveria, questo ha sottolineato domenica a fine partita Fabio Celestini. Gambe pesanti, ma fiducia in vista di Zurigo: questa è stata...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport

Casinò Lugano Cup: Maxi successo da sold out!!!

Il 14 luglio 2019 è stata una giornata storica per la città di Lugano e soprattutto per il Casinò che ha presentato la prima edizione della Casin&ogr...
15.07.2019
Ticino