Mondo, 21 giugno 2018

"Preferirei essere ubriaco", la bizzarra uscita di Juncker davanti al parlamento irlandese

Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha dato il via a un discorso davanti al parlamendo irlandese informando i parlamentari presenti che non era ubriaco, ma preferirebbe esserlo, in una battuta un pò bizzarro. Juncker ha iniziato il suo discorso facendo notare che stava facendo fatica a lavorare a causa di problemi alla schiena. Rivolgendosi ai membri di entrambe le case, Juncker ha dichiarato: "Signor Presidente ho alcune difficoltà a lavorare, non sono ubriaco, ho la sciatica. Ma preferirei essere ubriaco" per poi aggiungere: "È un vero onore essere qui con voi oggi per questa seduta speciale del parlamento irlandese" e continuare il suo discorso senza più battute degne di nota.

(Fonte: Daily-express.co.uk)

Guarda anche 

“Per Bizzarri al Lugano è ancora tutto in stand-by”

LUGANO – Bizzarri sì o Bizzarri no? L’esperto portiere, che nell’ultima stagione ha difeso la porta dell’Udinese, e che è stato avvi...
05.06.2018
Sport

Masciangelo-Lugano: il matrimonio è ufficiale

LUGANO – Si attendeva solo l’ufficialità per poter considerare Edoardo Masciangelo il primo acquisto del Lugano in vista della stagione 2018/19 e anche...
11.06.2018
Sport

Dzemaili va in Russia, la ex alle Canarie. Il topless fa impazzire il web

FUERTEVENTURA (Spagna) – È tempo di Mondiale: fra 5 giorni il pallone inizierà a rotolare in Russia, dove le 32 squadre che si sono qualificate per la...
09.06.2018
Magazine

Renzetti: “Ma quale chiusura della trattativa? Se arrivano i soldi sarà un miracolo…”

LUGANO – “Il Lugano è a un passo dalla cessione alla cordata turca”. “I turchi avrebbero versato 8'400'000 franchi nelle casse dell...
14.06.2018
Sport