Svizzera, 28 maggio 2024

Un deputato vuole fare pagare la tassa militare agli stranieri

Far pagare la tassa militare agli stranieri per "ripristinare la parità di trattamento tra segmenti della popolazione": questo l'obiettivo del consigliere nazionale Roger Golay (MCG/GE), che si riferisce alla popolazione degli uomini. Dato che gli uomini svizzeri devono arruolarsi nell'esercito o pagare la tassa di esenzione, gli stranieri niente, la situazione deve cambiare, secondo Golay, gli stranieri devono a loro volta partecipare allo “sforzo di difesa”.

Il Consiglio federale da parte sua mercoledì scorso si è pronunciato sulla sua proposta e raccomanda al Parlamento di respingerla. Non dovrebbe esserci una tassa di esenzione dal servizio per gli stranieri se, allo stesso tempo, non ci fosse l’obbligo di prestare servizio, come per gli svizzeri. In ogni caso, per realizzare il desiderio di Roger Golay, sarebbe necessario modificare la Costituzione e sottoporre la questione al popolo.



Il deputato ginevrino vedrebbe anche un vantaggio finanziario nel coinvolgere uomini stranieri. "Anche se i mezzi finanziari stanziati sono ancora inferiori al suo fabbisogno, la partecipazione finanziaria degli stranieri non solo sarebbe giusta, ma anche utile al budget dell'esercito", giudica. Il Consiglio federale, nella sua risposta, ha voluto rassicurarlo, ricordando che “intende aumentare gradualmente le spese dell'esercito nel quadro delle possibilità del bilancio federale”.

La questione del bilancio dell'esercito, infatti, è già oggetto di accesi dibattiti in Parlamento. Quest’ultimo avrà quindi una soluzione in più con cui confrontarsi per aumentare questo budget.

Guarda anche 

Il budget dell'esercito continua a far litigare il Consiglio federale

Il budget da accordare all'esercito continua a far discutere, sia nel Consiglio federale che in Parlamento. Sinistra e Centro si erano accordati su una somma di 15 mi...
04.06.2024
Svizzera

Fra i veicoli catturati dalla Russia anche un camion dell'esercito svizzero

La Russia si prepara per commemorare il Giorno della Vittoria, ossia l'anniversario della vittoria dell'Unione sovietica sulla Germania nazista. Tra i festeggiame...
01.05.2024
Svizzera

L'esercito serve vino italiano e un deputato si arrabbia

Lo scorso 30 marzo l'esercito ha organizzato la Festa dei genitori sulla piazza d'armi di Thun, un evento aperto alla popolazione e in cui veniva anche servito de...
19.04.2024
Svizzera

Gravi accuse all'esercito dopo la morte di un motociclista, “le reclute non dormono abbastanza”

Mercoledì durante un'esercitazione delle scuole di circolazione e trasporti 47 nei pressi di Buochs ​​(NW) sulla A2 una recluta di 19 anni è morta d...
24.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto