Magazine, 16 maggio 2024

Parcheggia il Suv sul marciapiede davanti al ristorante: si ritrova il cofano “apparecchiato”

L’iniziativa testimoniata da un video sulla pagina Instagram di un attivista della mobilità sostenibile

ROMA (Italia) – Apparecchiato per due, con tanto di fiorellino al centro. E un biglietto d’accompagnamento, con parole non tanto al miele. È ciò che si è ritrovato sul cofano del suo Suv un automobilista di Roma, che aveva parcheggiato l’auto sul marciapiede davanti a un ristorante in zona Tuscolana, impedendo così il passaggio dei pedoni e la normale attività del locale. Il tutto è stato diffuso con un video su Instagram da un attivista romano della mobilità sostenibile. Pare che il proprietario dell’auto in questione sia noto nel quartiere per la sosta selvaggia. 

 
 
“Parcheggi sul marciapiede davanti al ristorante? No problem, si mangia sul cofano!”, si legge nel messaggio che accompagna il video sulla pagina Instagram di Loreto Valente. Il cofano, infatti, era proprio a ridosso dei tavolini del piccolo ristorante del quartiere e qualcuno ha voluto dare una lezione all’automobilista arrogante.

Guarda anche 

Il Papa ha celebrato la Veglia Pasquale a Roma, nonostante le preoccupazioni per la sua salute

Papa Francesco ha presieduto sabato sera la veglia pasquale nella Basilica di San Pietro a Roma, all'indomani della cancellazione della sua partecipazione alla Via Cr...
31.03.2024
Mondo

Vandalizzato il negozio con scritte “truffatrice” e “bandita”: Ferragni nel mirino

ROMA (Italia) – Non sempre la famosa frase di Oscar Wilde “Parlare bene o male non importa, purché se ne parli” è esattamente vera. In eff...
04.01.2024
Magazine

Un'antica villa romana scoperta nei pressi del Colosseo

Il Ministero della Cultura italiano ha annunciato martedì la scoperta di una lussuosa "domus" romana di oltre 2000 anni, tra cui un mosaico "incompa...
13.12.2023
Mondo

Li rimprovera perché sfrecciano con l’auto: 19enne picchiato e investito

ROMA (Italia) – Aggredito, picchiato e investito per ripicca in strada e ricoverato in prognosi riservata. È ciò che è accaduto a un 19enne dop...
26.09.2023
Magazine

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto