Svizzera, 01 maggio 2024

Nel PS vallesano una proposta per limitare la parola agli uomini

Gli uomini del partito socialista vallesano potrebbero presto dover far attenzione a quanto parlano in occasione degli incontri di partito. Una singolare proposta che sarà votata il 4 maggio a Fully (VS) dal Partito socialista vallesano romando (PSVr) prevede infatti di limitare gli interventi degli esponenti maschi. Come riporta l'emittente radio "Rhône FM" se il testo verrà accettato, nei congressi del partito non potranno parlare più di tre uomini consecutivi sullo stesso argomento, “a meno che non vi sia una mozione d'ordine che chieda una deroga a questa regola”.



“Il PSVr è indietro sulla questione delle disuguaglianze di genere interne”, affermano gli autori della mozione per i quali il mondo politico è dominato da uomini ricchi, bianchi ed eterosessuali. Il capo del PSVr sembra sostenere questa iniziativa. "Tutte le idee che desiderano riequilibrare un po' questa situazione sono benvenute", ritiene il suo presidente Clément Borgeaud. Aggiunge che l’obiettivo non è mettere la museruola o censurare gli uomini del partito. Ma non tutti i simpatizzanti del PS sono di questo parere. "Va contro il diritto di parola senza restrizioni", critica ad esempio Valentin Aymon, consigliere comunale di Savièse.

Guarda anche 

Un uomo ucciso da un colpo di cannone durante una processione religiosa in Vallese

La processione del Corpus Domini del comune vallesano di Rarogne si è conclusa con un dramma questo giovedì, quando uno svizzero di 65 anni è rimasto...
31.05.2024
Svizzera

Il PS usa il vincitore di Eurovision per promuovere la sua iniziativa sui premi di cassa malati

Il vincitore del concorso musicale Eurovision Nemo è la star del momento. L'artista di Bienne è al centro dell'attenzione dalla sua vittoria e ora a...
18.05.2024
Svizzera

Un cartellone contro l'estremismo islamico e la sinistra radicale censurato dalle autorità

Un cartellone pubblicitario dei giovani UDC che prende di mira l'estremismo islamico e la sinistra “woke” è stato vietato dalle autorità di ...
12.05.2024
Svizzera

Tre impiegati della Posta licenziati per aver fatto esplodere una bottiglia di coca-cola

Tre dipendenti della Posta, impiegati nella sede vallesana di Vètroz, sono stati licenziati per un motivo davvero singolare, se non anche molto severo. “Davv...
03.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto