Svizzera, 28 febbraio 2024

Cassa malati più cara per i lavoratori frontalieri

I lavoratori frontalieri assicurati con LaMal in Svizzera vedranno aumentare i loro premi di cassa malati. Il Consiglio degli Stati, come il Consiglio nazionale lo scorso dicembre, ha infatti accettato all'unanimità un progetto del Consiglio federale che mira a includerli, come tutti i cittadini svizzeri, nella compensazione dei rischi. Attualmente i premi per i frontalieri sono più bassi perché non partecipano a questa compensazione.



La somma maggiorata che dovranno pagare tramite questo meccanismo andrà a beneficio degli assicurati dei Cantoni in cui lavorano. Dato che i frontalieri non hanno l'obbligo di assicurarsi in Svizzera, solo una piccola parte di loro dispone di una assicurazione sanitaria. Si stima che per il cantone con più frontalieri, Ginevra, la misura ridurrà i premi medi dell'assicurazione di base per i ginevrini di circa 13 franchi al mese, ha calcolato il Consiglio federale.

Guarda anche 

Due terzi degli svizzeri favorevoli a una cassa malati unica

Due terzi degli svizzeri sono favorevoli all'abolizione delle casse malati private a favore di una cassa malati statale. È il risultato di un sondaggio di Delo...
12.06.2024
Svizzera

Per il 2025 previsto un aumento dei premi di cassa malati del 6%

I premi di cassa malati dovrebbero subire un nuovo balzo anche nel 2025. Secondo le previsioni del sito Comparis, i premi delle casse malati aumenteranno mediamente del 6...
23.05.2024
Svizzera

"Sindacati dalla parte dei frontalieri, contro i residenti"

La Lega dei Ticinesi, tramite un comunicato stampa, si dice sconcertata per una manifestazione prevista sabato 25 maggio a Como, organizzata tra gli altri anche da sindac...
16.05.2024
Ticino

Dal 2022 gli psicologi sono costati 200 milioni di franchi in più all'assicurazione di base

Dal 1° luglio 2022 gli psicologi possono fatturare le prestazioni prescritte dal medico nell’assicurazione di base. Ma il passaggio a questo modello (la cosidde...
07.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto