Svizzera, 27 novembre 2023

Accende accidentalmente il fornello con il sedere e causa un incendio: condannato

È un incidente sfortunato, che si è anche concluso con una condanna penale, quella avvenuta a un 36enne del canton San Gallo anni è stato recentemente condannato per aver provocato. L'uomo ha infatti accidentalmente causato un incendio nel suo appartamento accendendo un fornello. Secondo l'inchiesta, l'affittuario ha posizionato su una parte dei fornelli una scatola di plastica contenente, tra l'altro, spezie.

Più tardi quella sera si versò un bicchiere d'acqua e appoggiò il sedere contro il fornello facendo scattare involontariamente una delle piastre dei livelli da 1 a 2. L'uomo è poi andato a letto. Fortunatamente per lui, durante la notte l’incendio che ne è derivato non si è diffuso in tutto l’appartamento ma il danno ammonta comunque a 35'000 franchi.



La giustizia ritiene che questo incidente avrebbe potuto essere evitato. Posizionare oggetti sui piatti è stato sconsiderato, ritengono le autorità. L'uomo dovrà quindi pagare una multa di 560 franchi a cui si aggiungono 450 franchi di spese, per un totale di 1010 franchi. Inoltre gli è stata inflitta una sanzione pecuniaria di 20 aliquote giornaliere a 140 franchi, sospesa per due anni.


Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

Spagna, palazzo in fiamme a Valencia: almeno quattro morti

Un palazzo residenziale di quattordici piani è stato devastato dalle fiamme giovedì nella città portuale spagnola di Valencia, nell'est del paese...
23.02.2024
Mondo

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Spende 150'000 franchi del padre malato che le aveva affidato la carta bancaria

Una 40enne residente nel canton Ginevra è stata recentemente condannata per aver speso 150'000 franchi del padre, all'insaputa di quest'ultimo che le a...
08.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto