Mondo, 25 novembre 2023

Tregua a Gaza, liberati decine di ostaggi

È entrata in vigore venerdì la tregua negoziata tra Hamas e Israele per permettere alle due parti di scambiarsi prigionieri e permettere l'arrivo di aiuti umanitari nella striscia di Gaza.
Un totale di 24 ostaggi, tra cui 13 israeliani, dieci tailandesi e un filippino, sono stati consegnati venerdì da Hamas al Comitato internazionale della Croce Rossa (ICRC) a Gaza, mentre Israele ha rilasciato 39 donne e bambini detenuti nelle sue carceri, secondo al Ministero degli Esteri del Qatar.



"Tra le persone rilasciate ci sono 13 cittadini israeliani, alcuni dei quali con doppia nazionalità, nonché 10 cittadini tailandesi e un cittadino filippino", ha detto il portavoce del ministero Majed Al-Ansari, aggiungendo che "39 donne e bambini detenuti nelle carceri israeliane" avevano anche stato rilasciato. Secondo i termini dell'accordo, che prevede una tregua di quattro giorni nei combattimenti nella Striscia di Gaza, Israele e Hamas hanno deciso di rilasciare nell'arco di diversi giorni 50 ostaggi di detenuti palestinesi.

Guarda anche 

Segna e festeggia omaggiando gli ostaggi di Gaza: sospeso calciatore israeliano

ADALIA (Turchia) – Ha segnato, ha esultato e ha mostrato un messaggio di sostegno agli ostaggi di Gaza durante una partita della Super League turca e per questo &eg...
15.01.2024
Sport

Il Consiglio nazionale all'unanimità per vietare Hamas

Dopo il Consiglio degli Stati della settimana scorsa, il Consiglio nazionale ha adottato martedì una mozione della Commissione per la politica di sicurezza che chi...
20.12.2023
Svizzera

Il Consiglio federale vuole vietare Hamas

La Svizzera deve adottare una legge ad hoc per mettere al bando Hamas, ha deciso mercoledì il Consiglio federale. Secondo il governo questa è la soluzione m...
23.11.2023
Svizzera

Susan Sarandon, scaricata da un’agenzia di Hollywood per commenti antiebrei

HOLLYWOOD (USA) – Susan Sarandon, famosissima attrice di film di successo, come ad esempio ‘Dead Man Walking’, è stata scaricata dall’agenz...
24.11.2023
Magazine

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto