Svizzera, 22 novembre 2023

L'unione europea approva la dichiarazione congiunta con la Svizzera

La Commissione europea ha approvato martedì a Strasburgo la dichiarazione congiunta elaborata con la Svizzera, ha annunciato il suo vicepresidente Maros Sefcovic sul social network X (ex Twitter). Questo testo deve servire da base per i futuri negoziati tra Berna e Bruxelles.

Questa dichiarazione include i risultati deli negoziati esplorativi condotti dall'aprile 2022 allo scorso ottobre. Questi negoziati includevano in particolare le cosiddette questioni istituzionali, come la risoluzione delle controversie e la ripresa dinamica del diritto. Si sono concentrati anche su elettricità, sanità, sicurezza alimentare, ma anche sul reinserimento della Svizzera nei programmi europei di ricerca e formazione Horizon Europe ed Erasmus+.



La Commissione europea si è inoltre detta pronta ad avviare discussioni tecniche con la Svizzera sul programma di ricerca Horizon Europe. Lo ha detto martedì il vicepresidente Valdis Dombrovskis rispondendo a una domanda dei giornalisti.

Guarda anche 

"Delinquenza Giovanile a Lugano: Un Appello per un Cambiamento Integrato"

Nel cuore di Lugano, la delinquenza giovanile emerge come una sfida cruciale che richiede un approccio integrato e la partecipazione attiva di tutta la comunità. A...
24.02.2024
Opinioni

"Cosa fa il Municipio contro il littering stradale?"

A Bellinzona vi sono zone con problemi di littering per il consigliere comunale Manuel Donati (Lega), che ha deciso di segnalare al Municipio, tramite interpellanza, di &...
21.02.2024
Ticino

Il sequestratore di Yverdon aveva molestato una collaboratrice di un centro d'accoglienza

A più di due settimane dalla presa d'ostaggi di tredici passeggeri di un treno a Yverdon (VD), continuano ad emergere dettagli sul sequestratore, Qader B.. Mar...
21.02.2024
Svizzera

Ginevra, appuntamento con la storia

GINEVRA – I bagordi, la gioia e i festeggiamenti per il titolo svizzero conquistato la scorsa primavera sembrano lontani, sembrano un po’ offuscati, visto qua...
20.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto