Svizzera, 21 novembre 2023

A 20 anni distrugge l'auto sportiva presa a noleggio e perde la patente

Un 20enne residente nel canton Argovia ha distrutto la McLaren da 570 cavalli appena presa in noleggio dopo aver perso il controllo del veicolo un sabato sera.

Il giovane, accompagnato da un suo coetaneo, stava viaggiando intorno alle 21 sull'autostrada A1 in direzione di Zurigo. Ma probabilmente ha spinto un po' troppo l'acceleratore e ha perso il controllo del suo potente veicolo sulla semiautostrada di Lenzburg. Ha poi sbattuto più volte contro un muretto prima di fermarsi con la sua auto, finendo contromano.



Fortunatamente il conducente non è rimasto ferito mentre il suo passeggero è rimasto ferito solo lievemente. La McLaren, invece, non era più idonea alla circolazione e ha subito notevoli danni, come riferisce in un comunicato stampa la polizia cantonale di Argovia. Il giovane conducente ha dovuto consegnare la patente, ancora in prova, sul posto.

Guarda anche 

La foto shock: si fa un selfie con l’incidente mortale alle spalle

PIACENZA (Italia) – Nella tarda mattinata dell’11 aprile i soccorritori sono giunti nel centro di Piacenza per intervenire sul luogo di un incidente, dopo che...
16.04.2024
Magazine

Ricercato dalla polizia, su Internet prende in giro la Svizzera: "Sono già tornato quattro volte"

Il tunisino Omir V. (nome di fantasia) è uno dei latitanti più ricercati della Svizzera. Mentre la polizia è alla ricerca di questo violento gi&agrav...
12.04.2024
Svizzera

"Grottesca montatura politico-mediatica"

LUGANO - La Lega dei Ticinesi deplora l’ennesima, grottesca montatura politico-mediatica a proposito dell’incidente occorso al Consigliere di Stato Norma...
26.03.2024
Ticino

Condannato a 19 anni di carcere per aver seppellito un amico in una grotta

La Corte Suprema del Canton Argovia non ha riconosciuto l'irresponsabilità dell'imputato e ha confermato la pena detentiva dell'"assassino delle c...
26.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto