Ticino, 12 novembre 2023

La Lega fa sentire la sua voce: "No allo smartworking dei frontalieri"

LUGANO - Ecco il comunicato stampa della Lega, in merito all'accordo raggiunto dalla ministra delle Finanze, Karin Keller Sutter, con l'omologo italiano, in merito allo smartworking dei frontalieri:
 
"La Lega dei Ticinesi deplora l’accordo sullo smartworking dei frontalieri con l’Italia raggiunto venerdì tra la ministra delle Finanze PLR Karin Keller Sutter ed il suo omologo italiano, che permetterà ai permessi G di svolgere in home office fino il 25% del proprio lavoro.
 
E’ evidente che dello smartworking possono usufruire solo gli impiegati del terziario amministrativo (gli operai ed il personale curante non possono ovviamente lavorare da casa): ossia quei frontalieri
che soppiantano i ticinesi generando sul nostro territorio disoccupazione e dumping salariale.


Con questo accordo, il Ticino viene reso ancora più attrattivo per quei permessi G che non ci dovrebbero nemmeno essere. Proprio il contrario di quello che andrebbe fatto!
 
Ci si chiede inoltre:
a) Chi controllerà che il 25% di telelavoro non diventi poi abusivamente il 50% o il 100%?
b) Chi assumerà ancora ticinesi se alle imprese “con poca sensibilità sociale” sarà permesso di ingaggiare “frontalieri” (anche dalla Sicilia!) senza nemmeno bisogno di farli arrivare fisicamente qui?
 
Lega dei Ticinesi".

Guarda anche 

"Cosa fa il Municipio contro il littering stradale?"

A Bellinzona vi sono zone con problemi di littering per il consigliere comunale Manuel Donati (Lega), che ha deciso di segnalare al Municipio, tramite interpellanza, di &...
21.02.2024
Ticino

"Che cosa sta succedendo all'acqua di Gudo?"

L'approvvigionamento idrico di Gudo è al centro di un'interrogazione della sezione bellinzonese della Lega dei Ticinesi (primo firmatario Manuel Donati) al...
06.02.2024
Ticino

"Richiedenti l'asilo dipinti come vittime, il doppiopesismo della RSI"

La Lega dei Ticinesi, con un comunicato stampa, si scaglia contro un nuovo servizio della RSI. In questo caso a suscitare le critiche del movimento di Via Monte Boglia &e...
31.01.2024
Ticino

La Lega dei Ticinesi di Blenio pronta per la sfida delle comunali

La Lega dei Ticinesi sezione Blenio, si ripresenta per le prossime elezioni con una lista completa per il Municipio che, unica per Blenio, candida due donne e complessiva...
30.01.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto