Ticino, 20 ottobre 2023

“Impianti fotovoltaici, chi controlla chi?”

Chi controlla l'efficienza degli impianti solari, installati spesso con sussidi pubblici? È ciò che chiedono, in sostanza, alcuni granconsiglieri della Lega dei Ticinesi (Andrea Sanvido, Omar Balli, Sem Genini e Eolo Alberti), del Centro (Arnaldo Caccia) e dei Verdi liberali (Sara Beretta Piccoli) in un'interrogazione inoltrata al Consiglio di Stato.

“Negli ultimi anni, complice l’aumento del costo dell’energia, la politica dei sussidi ed una grande spinta dettata anche dai media, molti proprietari d’immobile hanno deciso di dotare il loro stabile di un impianto fotovoltaico” si legge nel testo dell'interrogazione. Per i deputati sarebbe oggi difficile verificare la qualità di tutti gli impianti installati e gli avrebbero ricevuto segnalazioni di situazioni che gli hanno spinti a interpellare il governo sulla questione.



In particolare, gli interroganti chiedono al Consiglio di Stato se ritiene corretto che molti impianti fotovoltaici siano forniti “chiavi in mano” e che il committente riceva un impianto installato da una ditta che poi retribuisce un controllore che ne attesta la qualità. “Una situazione che non sembra offrire le garanzie minime a tutela del committente” e che quindi “sarebbe auspicabile che il controllore non sia anche l’esecutore del lavoro”.

Per questo gli scriventi chiedono al governo se non ritiene regolamentare l’accesso sul mercato di installatori qualificati in modo che i committenti di impianti solari possano avere le necessarie garanzie sul lavoro svolto e sulla qualità degli impianti.

Infine, dato che quest'attività è in piena espansione, gli interroganti chiedono al governo se sta, o se intende, promuovere l'assunzione di manodopera locale e qualificata in questo mercato.

Guarda anche 

Chiusura di Via Bossi, "caos e disagi programmati"

I consiglieri comunali leghisti Lukas Bernasconi e Michael Nyffeler interrogano il Municipio di Lugano per i problemi di viabilità venutisi a creare con i lavori c...
14.02.2024
Ticino

"C'è lo zampino dell'UNESCO dietro alla decisione sui Mori di Mendrisio?"

Il granconsigliere della Lega dei ticinesi Stefano Tonini ha deciso di coinvolgere il Consiglio di Stato sulla questione della presenza dei Mori nella processione di Mend...
14.02.2024
Ticino

"Che cosa sta succedendo all'acqua di Gudo?"

L'approvvigionamento idrico di Gudo è al centro di un'interrogazione della sezione bellinzonese della Lega dei Ticinesi (primo firmatario Manuel Donati) al...
06.02.2024
Ticino

"Quanti sono i profughi ucraini che hanno un'auto a Lugano?"

I profughi ucraini e il possesso, da parte di quest'ultimi, di un veicolo sono al centro di un'interrogazione del Consigliere comunale Andrea Sanvido al Municipio...
16.01.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto