Svizzera, 20 ottobre 2023

Netta diminuzione della natalità nel 2022

Dopo un anno di natalità elevata nel 2021, il numero di nascite è diminuito di circa l'8% per attestarsi a 82'371 nel 2022. È dal 2012 che il numero di nascite non era così basso, secondo i dati pubblicati giovedì dall'Ufficio federale di statistica.

La mortalità infantile, o la mortalità durante il primo anno di vita di un bambino, è invece leggermente aumentata, da 3,1 decessi ogni 1'000 nati vivi a 3,8.



I decessi avvenuti nelle prime 24 ore e nei primi sette giorni svolgono un ruolo importante nella mortalità infantile. Soprattutto questo primo giorno resta, anche adesso, un momento critico nella vita di un neonato, rileva l'UFS. Circa il 60% dei decessi avviene il primo giorno.


Guarda anche 

Gli svizzeri fanno sempre più fatica a saldare le fatture

Per il terzo anno consecutivo, anche nel 2023 in Svizzera è aumentato il numero dei fallimenti di aziende e privati. Quest'anno sono stati registrati circa 438...
11.04.2024
Svizzera

La popolazione della Svizzera non è mai aumentata così tanto come nel 2023

Nel 2023 la Svizzera ha battuto due record. Il Paese ha registrato “il saldo migratorio più alto mai registrato” e allo stesso tempo, “il numero ...
05.04.2024
Svizzera

In Svizzera 800 mila persone dipendono dall'aiuto sociale

Nel 2022, 800'000 persone residente in Svizzera dipendevano dell'assistenza sociale, pari al 9,2% della popolazione. Gli aiuti della Confederazione, dei Cantoni e...
23.03.2024
Svizzera

I salari in Ticino sono sempre più bassi rispetto al resto della Svizzera

In Svizzera ci sono sempre più bassi salari e sia i redditi bassi che quelli alti sono aumentati in modo più marcato rispetto a quelli della classe media. &...
20.03.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto