Mondo, 09 ottobre 2023

Germania, crollo della sinistra nelle elezioni regionali

I tre partiti della coalizione di centrosinistra guidata da Olaf Scholz hanno subito una pesante sconfitta domenica alle elezioni regionali nei due Länder della Baveria e dell'Assia. Secondo gli exit poll i socialdemocratici di Scholz, i verdi e i liberali della FDP sono in calo nelle due regioni mentre in Assia avanzano sia la CDU dell'ex cancelliera Angela Merkel e il partito di destra AFD. In Baviera il FDP non avrebbe nemmeno raggiunto il 5% necessario per restare in Parlamento.

Il governo di Olaf Scholz è stato quindi sanzionato in queste elezioni in cui la preoccupazione della popolazione per la crisi industriale vissuta dalla più grande economia europea e il ritorno della questione migratoria. In Assia, a farne le spese è la SPD guidata dalla ministra dell’Interno Nancy Faeser: il partito si troverebbe solo in quarta posizione (15,2%), dopo l’AfD (16,8%) e i Verdi (15,5%), e molto indietro rispetto alla CDU che avrebbe vinto con il 34,7%, in netto aumento rispetto al 2018 (27%), secondo le prime stime. “Purtroppo non siamo riusciti ad affermarci con i nostri temi. “È una prestazione molto deludente”, ha risposto il ministro Nancy Faeser, un peso massimo del governo che intende mantenere il suo portafoglio degli Interni.



In Baviera, il capo del governo regionale Markus Söder ha sì vinto le elezioni, ma con un risultato leggermente inferiore (36,7%, in diminuzione del -0,5%) e il peggiore in oltre 70 anni per il suo partito Unione Cristiano Sociale (CSU), partito “gemello” della CDU .

L'AfD (15,8%) e i Verdi (15,6%) sono testa a testa per il secondo posto in Baviera, mentre l'SPD, cronicamente debole in questo Land, perde ancora voti (8,5%). Markus Söder dovrebbe rinnovare la sua coalizione con gli Elettori Liberi (Freie Wähler), un partito molto conservatore con sede nelle campagne che ha ottenuto il 14% dei voti.

Guarda anche 

In Germania ai richiedenti l'asilo carte di pagamento invece che contanti, "intere famiglie se ne vanno"

Dallo scorso novembre alcuni Länder tedeschi hanno concordato l’introduzione di una carta di pagamento per i richiedenti asilo, carte che sono destinate a sost...
27.01.2024
Mondo

In Germania l’AfD vuole un referendum sull’uscita dall’UE

Il partito Alternativa per la Germania (AfD), principale partito d'opposizione in Germania, prevede di indire un referendum sull'uscita della Germania dall'Un...
23.01.2024
Mondo

I contadini tedeschi paralizzano la Germania

Lunedì i contadini tedeschi hanno iniziato una settimana di protesta contro la politica agricola del governo di Olaf Scholz, inviando convogli di trattori per bloc...
09.01.2024
Mondo

Mineirazo, una pagina nera del futebol brasileiro

LUGANO - Quel giorno, l’8 luglio del 2014, eravamo comodamente seduti in poltrona nel nostro buen retiro carioca. Non avevamo il pass per l’attesa semifi...
04.12.2023
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto