Svizzera, 04 ottobre 2023

Una disputa tra una donna incinta e un uomo in sedia a rotelle finisce in tribunale

Si tratta di un insolito attentato avvenuto nel luglio 2022 su una RER di Zurigo e che ha trovato il suo epilogo presso la Procura di Winterthur/Unterland con una condanna. Un uomo di sessant'anni è stato infatti accusato di aver deliberatamente schiacciato il piede di una donna incinta.

I fatti sono accaduti un pomeriggio sulla S3 che collega Zurigo a Wetzikon. La donna, 24 anni, visibilmente in fase avanzata di gravidanza, si trovava all'ingresso del treno quando l'uomo, 65 anni, ha tentato di salire a bordo della carrozza con la sedia a rotelle attraverso tale ingresso. La situazione degenerò, l'uomo credette che la donna non gli facesse abbastanza spazio. Ciò nonostante potesse viaggiare senza problemi sulla sua sedia a rotelle elettrica, secondo l'ordinanza penale che "ZüriToday" ha potuto leggere.


 
L'uomo si è poi lanciato in una invettiva furibonda e ha insultato la donna definendola in più occasioni una “sporca b…”. Peggio ancora: l'ha aggredita con il suo ordigno elettrico. Secondo l'ordinanza, "l'imputato ha puntato volontariamente e deliberatamente la sua sedia a rotelle sul piede della vittima per tre volte". Fortunatamente la donna non è rimasta ferita. Tuttavia, il pubblico ministero ha ritenuto che il comportamento dell'uomo avesse “superato di gran lunga la misura socialmente tollerata”.

Di conseguenza, il tribunale di Zurigo ha condannato il sessantenne per insulti e aggressioni a 30 franchi di multa per dieci giorni e a 200 franchi di multa. A ciò si aggiungono 800 franchi di spese procedurali e 60 franchi di spese per il lavoro di polizia. Il giudizio è definitivo.

Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

Con la tessera del padre facevano finta di essere invalidi per parcheggiare gratis

Probabilmente pensavano di aver trovato il trucco perfetto per risparmiare sui costi di parcheggio e assicurarsi di poter trovare facilmente parcheggi liberi e ben posizi...
22.02.2024
Svizzera

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Una fila di 150 metri per visitare degli appartamenti in affitto

1'488 candidature e una fila di visitatori lunga 150 metri. L'annuncio di 24 appartamenti in affitto nelle vicinanze di Zurigo, e l'incredibile numero di inte...
09.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto