Svizzera, 19 settembre 2023

Più di un terzo degli svizzeri dice di essere in cattiva salute

Gli svizzeri dicono di sentirsi sempre peggio in termini di salute. Secondo uno studio della Cassa malati CSS il 34% della popolazione svizzera afferma di non sentirsi in buona salute. Tre anni fa questa percentuale era ancora al 22% della popolazione. L’aumento è particolarmente evidente tra gli over 65: il 30% di loro nel 2020 si sentiva male o malato, ora sono il 46%.

“Subito dopo la pandemia di Covid-19 è scoppiata la guerra in Ucraina, poi è arrivata l’inflazione. Tutti questi elementi influiscono sulla salute fisica e mentale degli svizzeri», afferma Filomena Colatrella, presidente della direzione generale della CSS, nelle colonne di “20 minuten”.



Più di due terzi (68%) delle persone che si sono sentite male hanno affermato di soffrire spesso di stanchezza e stanchezza. Non è da escludere che l'esaurimento sia dovuto anche ai contagi Covid, secondo la Css.

La cattiva salute influisce anche sulla vita di tutti i giorni. Le persone colpite soffrono di problemi di sonno e mancanza di attività fisica. Alcuni arrivano per limitare la loro vita sociale o soffrono di relazioni tese con colleghi, amici e famigliari.

Guarda anche 

I militanti ecologisti e di sinistra inquinano come tutti gli altri

Che una persona voti UDC, PLR, verde o socialista, questo non ha alcun impatto sulle emissioni di CO2. Le idee politiche non influenzano l’impronta di carbonio dei ...
01.02.2024
Svizzera

Record di licenziamenti nel 2023 (e il 2024 potrebbe essere peggio)

Il mercato del lavoro nel 2023 è stato caratterizzato da un numero record di ristrutturazioni e licenziamenti, stando a uno studio dalla società Rundsedt. &...
24.01.2024
Svizzera

Gli affitti aumenteranno del 30% nei prossimi 10 anni, secondo UBS

Gli svizzeri dovranno pagare affitti sempre più cari negli anni a venire, stando a uno studio di UBS. Secondo gli esperti della prima banca svizzera, la carenza di...
07.12.2023
Svizzera

Il potere d'acquisto degli svizzeri continuerà a peggiorare, secondo UBS

Il potere d'acquisto degli svizzeri, sotto pressione ormai dal 2022, continuerà a peggiorare anche nel 2024, anche se solo leggermente. È quanto emerge ...
09.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto