Sport, 17 luglio 2023

U15, partita truccata tra ragazzini. La combine organizzata dai genitori

La squadra toscana dello Zambra è stata esclusa da ogni campionato. Quattro anni di stop all’allenatore, squalificati tre baby giocatori

PISA (Italia) – Una follia a cui si fa fatica a credere. Ma alla fine la squadra pisana dello Zambra è stata esclusa dai campionati regionali per aver truccato una partita a livello di U15! È arrivata la condanna definitiva della giustizia sportiva: la combine è stata organizzata da alcuni genitori. Tra le prove un rigore sospetto in un pareggio, un video amatoriale girato sugli spalti e una chat tra i baby giocatori. Lo Zambra, in pratica, avrebbe perso volontariamente la gara con il Montignoso per danneggiare un’altra squadra, poi retrocessa. Squalificati per 4 anni tre baby giocatori e l’allenatore dell’epoca. 

 
 
L’illecito avvenne nel maggio 2022, quando si giocava uno spareggio valido per i playout nel campionato toscano dei Giovanissimi Regionali Elite, dove militano gli U15. Stando ai giudici, come riporta ‘La Nazione’, lo Zambra avrebbe perso la partita per far retrocedere la Floria Grassina Belmonte. Quest’ultima inviò un esposto alla Procura federale dove segnala una serie di anomali come un video registrato in tribuna dove alcuni adulti commentano in modo sospetto il rigore inesistente ma dato e un dialogo tra due giocatori.
 
 
Lo Zambra è stato prima assolto, poi condannato nei successivi due gradi di giudizio. La società incriminata si è sempre difesa sostenendo la propria innocenza ed estraneità ai fatti.

Guarda anche 

Il Lugano ora ci ha preso gusto

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera im...
04.03.2024
Sport

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

La piazza e i tifosi ci sperano: presto Degennaro nell’ACB?

BELLINZONA - SOSPESA - Bellinzona-Vaduz è finita anzitempo. A causa della forte pioggia caduta sulla Capitale, il campo si è stato ridotto ad un a...
27.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto