Svizzera, 17 giugno 2023

Dà la caccia agli automobilisti rumorosi con una pistola ad acqua

La popolazione del comune di Rorschach, nel canton San Gallo, deve fare i conti con il rumore delle automobili che attraversano la cittadina. Un abitanteha quindi deciso di prendere in mano la situazione, utilizzando metodi quantomeno singolari. Come riporta il portale "St. Galler Tagblatt", inizialmente l'uomo ha annotato le targhe e ha cercato gli indirizzi dei proprietari delle auto rumorose per poi inviare loro una lettera in cui chiedeva di rispettare la pace e la tranquillità degli abitanti della città.

Più recentemente, il 46enne ha cominciato ad usare una pistola ad acqua per “sparare” agli automobilisti più rumorosi. "Riempiamo le pistole ad acqua con una miscela di acqua e farina e spariamo da entrambi i lati della strada” racconta. A quanto sembra gli abitanti della zona applaudono, perché ne hanno abbastanza di essere disturbati nel sonno.



L'uomo è consapevole che la sua azione rasenta la legalità. Spera solo che gli automobilisti coinvolti smettano di guidare inutilmente rischiando di dover lavare i loro preziosi veicoli. La polizia cantonale di San Gallo non ha voluto commentare questa azione. Un avvocato contattato dal quotidiano sangallese ha parlato di un'iniziativa delicata. "Se uno spruzzo con pistole ad acqua dovesse causare un incidente, rappresenterebbe un pericolo per la circolazione stradale. E se ci fossero delle macchie all'interno dell'auto, il proprietario potrebbe lamentarsi di aver subito un danno materiale".

Consapevole del disturbo, Robert Raths, sindaco di Rorschach, osserva che il problema dell'eccessivo rumore stradale è aumentato negli ultimi anni. "Ricevo sempre più reclami", afferma. Ci assicura che il problema sarà risolto, ad esempio introducendo un limite di velocità di 30 km/h.

Guarda anche 

Responsabili di un centro per omosessuali accusati di aver abusato di minori in difficoltà

Scandalo nella comunità omosessuale della Svizzera orientale. Due gestori di un centro d'incontro per giovani queer sono andati a letto con adolescenti venuti ...
17.04.2024
Svizzera

L'eutanasia del suo gatto in fin di vita gli vale una condanna

Uccidere il proprio gatto, anche se questi è in fin di vita, può costare una condanna penale. Lo ha scoperto un uomo residente a San Gallo, che è sta...
30.03.2024
Svizzera

Fa finta di essere cieco e riesce a incassare più di mezzo milione di franchi

Per quasi dieci anni una coppia ha ingannato le autorità facendo credere che il marito fosse affetto da gravi disturbi alla vista e ha intascato prestazioni social...
24.01.2024
Svizzera

Misteriosa morte di una donna in un solarium

Una donna è morta lunedì mattina poco prima delle 11 in un solarium a St. Margrethen, nel canton San Gallo. Nello stabilimento pieno di fumo è stato ...
16.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto