Svizzera, 12 giugno 2023

Elibaseth Baume-Schneider vuole allentare le regole per ricevere asilo

La Consigliere federale Elisabeth Baume-Schneider vuole rendere più accessibili le condizioni per la concessione dei visti umanitari. La necessità di avere un legame con la Svizzera è senza dubbio un ostacolo troppo grande, ha sostenuto la Consigliera federale sabato all'emittente SRF.

Tuttavia, la ministra socialista intende discutere la questione con il Consiglio federale ed esplorare ciò che è giuridicamente e politicamente possibile in questo settore. "Forse possiamo spostare un po' i confini di ciò che è possibile", ha sottolineato.



I visti umanitari consentono alle persone minacciate di entrare legalmente in Svizzera per chiedere asilo. Secondo la Segreteria di Stato per la Migrazione (SEM), le condizioni sono che la vita o l'integrità fisica del richiedente sia minacciata in modo diretto, grave e concreto. La persona interessata deve inoltre avere un legame stretto e attuale con la Svizzera.

Guarda anche 

“Si anticipi la costruzione del nuovo asilo di Lugano”

La realizzazione di un nuovo asilo nido a Lugano deve avvenire al più presto. Ne sono convinti un gruppo di consiglieri comunali della Lega dei Ticinesi (Andrea Sa...
14.05.2024
Ticino

L'inasprimento dell'asilo di Beat Jans in gran parte irrealizzato

Appena entrato in funzione come direttore del dipartimento di Giustizia e Polizia il Consigliere federale socialista Beat Jans aveva annunciato una stretta in materia di ...
12.05.2024
Svizzera

Il Consiglio federale vuole far inscrivere i rifugiati ucraini alla disoccupazione

Il Consiglio federale si è posto l'obbiettivo di raggiungere un tasso occupazione del 40% per i beneficiari dello statuto S entro la fine dell'anno. Un obb...
09.05.2024
Svizzera

Associazioni ambientaliste contestano un centro asilanti perché mette a rischio specie rare

La costruzione di un nuovo centro per richiedenti l'asilo nel canton Ginevra metterebbe a rischio delle specie rare di rane e tritoni. WWF e Pro Natura hanno infatti ...
24.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto