Sport, 11 giugno 2023

Manchester City: grande tripletta!

In finale di Champions League Inter battuta grazie alla rete di Rodri

LUGANO - Tripletta spettacolare (Campionato, FA Cup e Champions), e prima Champions in assoluto: la stagione appena conclusa entra di diritto nella storia del calcio internazionale ed abbelisce ulteriormente la bacheca degli inglesi. Per Pep Guardiola è la terza coppa dalle orecchie grandi. Inter comunque generosa. Per il calcio italiano tre finali e tre sconfitte. Bilancio deficitario.


Il primo tempo è di marca Citizen, come ci si aspettava. Inglesi a manovrare e nerazzurri a cercare di sfruttare gli errori di impostazione degli avversari e pure del portiere Ederson, che in un paio di circostanze fa venire i brividi ai propri tifosi. Non succede molto, in verità e le due uniche occasioni capitano al Manchester City: Bernardo Silva sfiora il palo (minuto 6) e Haaland da pochi passi si fa parare il tiro da Onana (minuto 27). Pari e patti al minuto 45. 


Più City, ma la squadra di Inzaghi tiene il campo. Guardiola perde però De Bruyne, sostituito da Foden. Un brutto colpo. Stesso copione nella ripresa – con Lukaku che rimpiazza Dzeko al 57esimo – con la difesa inglese che si conferma vulnerabile. Lautaro al 59' spreca e dieci minuti dopo il City passa con Rodri. Vantaggio tutto sommato meritato ma i nerazzurri non demordono e vanno vicini al gol del pareggio quando Dimarco colpisce la traversa. Partita aperta, Inter sempre carico: tanta grinta e tanta disciplina tattica. E nel finale Lukaku si mangia pure una clamorosa palla gol.


Alla vince il City, con merito, ma Barella e soci escono a testa alta.

Guarda anche 

Una follia tutta spagnola: Clasico e Liga decisi da un gol fantasma. Per non pagare la FIFA…

MADRID (Spagna) – Quella che si è appena chiusa resterà una settimana difficilmente dimenticabile per i tifosi del Real Madrid. Mercoledì, infa...
22.04.2024
Sport

“L'Associazione ErreDiPi ha sede al liceo di Bellinzona?”

L'Associazione ErreDiPi, che ha come obiettivo di difendere gli interessi degli assoggettati all'Istituto di Previdenza del Canton Ticino e che negli ultimi mesi ...
22.04.2024
Ticino

Il Lugano insiste: la vetta è vicina!

LUGANO - Nono risultato utile consecutivo (8 vittorie ed un pareggio contro la rivelazione Winterthur) e il Lugano si conferma al secondo po...
21.04.2024
Sport

Morte del calciatore 26enne: si indaga per omicidio colposo

FIRENZE (Italia) – La morte del 26enne calciatore Mattia Giani è finita sui banchi della Procura di Firenze che ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di...
18.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto