Sport, 28 maggio 2023

Follia tifosi ACB: la città di Losanna sporge denuncia

Alcuni scalmanati ieri hanno cercato di raggiungere i giocatori granata dopo la sonora sconfitta incassata in casa dello Stade danneggiando gli spogliatoi, il bus e altro materiale

LOSANNA - Va bene che la stagione dell’ACB, specie nella seconda parte, è stata turbolenta ma c’è un limite a tutto, specialmente per quanto concerne l’atteggiamento dei tifosi che ieri, dopo la sconfitta fragorosa subita a Losanna contro lo Stade (0-6) hanno dato di matto danneggiando gli spogliatoi, il bus della squadra e rubato materiale e attrezzature della squadra granata. Di tutta risposta la Città di Losanna sporto denuncia. 

 
 
I disordini sono scoppiati intorno alle 20:15 nello stadio di Losanna-Ouchy. “Tra i 15 e i 30 tifosi del Bellinzona hanno tentato di entrare in contatto con i giocatori per avere spiegazioni”, ha specificato oggi a ‘Keystone ATS’ un portavoce della polizia di Losanna. Il gruppo ha poi spinto e abbattuto le barriere metalliche di sicurezza che delimitavano l’area riservata alla squadra ospite. “La polizia è intervenuta usando lo spray al peperoncino in diverse occasioni”.
 
 
Durante la sconsiderata azione dei tifosi granata è stata rotta una finestra dello stadio, quella degli spogliatoi dove si trovavano i giocatori dell’ACB. La Città di Losanna ha quindi deciso di sporgere denuncia per i danni all’edificio, come ha annunciato il municipale Antoine Hildbrand.
 
 
Il responsabile del Dicastero della Sicurezza pubblica punta il dito contro la necessità impellente di avere i biglietti nominale per avere la possibilità di individuare subito i colpevoli di certi atti, che restano in ogni caso indegni.

Guarda anche 

“Il mio Lugano? Diverso da quello di Croci Torti”

LUGANO - Dario Rota, dopo aver festeggiato la salvezza del Lugano Under 21, ha già lo sguardo rivolto a Berna, dove domenica si giocherà la finale di C...
28.05.2024
Sport

Lugano, un saluto amaro. Ma ora testa alla Coppa

LUGANO - Il Lugano non “lancia” al meglio la finalissima di Coppa Svizzera in programma domenica prossima a Berna. Non solo perde con...
26.05.2024
Sport

Lugano, sei in Champions! Grazie all’YB…

ZURIGO – Può una sconfitta essere accolta con una festa? Di solito no, ma in questo caso… possiamo fare uno strappo alla regola. Ebbene sì: ier...
21.05.2024
Sport

La Danimarca è campione: e non doveva neppure esserci!

LUGANO - Sono gli Anni delle guerre balcaniche e di Mani Pulite. Ma anche degli attentati mafiosi che costano la vita ai giudici Falcone e Borsellino. La Jugoslavia,...
23.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto