Sport, 26 maggio 2023

L’ACB respira: ecco la licenza. Cosa farà la famiglia Bentancur?

Il club granata ha ricevuto il nullaosta in seconda istanza per iscriversi al prossimo campionato di Challenge

BELLINZONA – Le nuvole si sono dissipate e pochi minuti fa l’ACB è tornato a sorridere: la ASF ha concesso al club la licenza per partecipare al prossimo campionato di Challenge League.
 
 
Un nullaosta arrivato in seconda istanza, dopo la bocciatura giunta qualche settimana fa e la salvezza ottenuta sul campo. Ai granata era stata inizialmente negato per motivi finanziari e legali, relativi alla posizione di Pablo Bentancur. 

 
 
Evidentemente tutti i dubbi sono stati scacciati via, ma ora c’è da capire cosa farà la famiglia Bentancur, col figlio Pablo Jesus, che poche settimane fa aveva detto di essere pronto, per il bene dell’ACB, in caso di ottenimento della licenza, di vendere il club.

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Lugano, che cuore!

LUGANO - he partita, quante emozioni: sei reti, il VAR protagonista e due squadre che non si risparmiano, soprattuto il Lugano, sempre sotto ...
11.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto