Sport, 26 maggio 2023

L’ACB respira: ecco la licenza. Cosa farà la famiglia Bentancur?

Il club granata ha ricevuto il nullaosta in seconda istanza per iscriversi al prossimo campionato di Challenge

BELLINZONA – Le nuvole si sono dissipate e pochi minuti fa l’ACB è tornato a sorridere: la ASF ha concesso al club la licenza per partecipare al prossimo campionato di Challenge League.
 
 
Un nullaosta arrivato in seconda istanza, dopo la bocciatura giunta qualche settimana fa e la salvezza ottenuta sul campo. Ai granata era stata inizialmente negato per motivi finanziari e legali, relativi alla posizione di Pablo Bentancur. 

 
 
Evidentemente tutti i dubbi sono stati scacciati via, ma ora c’è da capire cosa farà la famiglia Bentancur, col figlio Pablo Jesus, che poche settimane fa aveva detto di essere pronto, per il bene dell’ACB, in caso di ottenimento della licenza, di vendere il club.

Guarda anche 

“Africani e vanno a trans”: il coro razzista dell’Argentina. Francia furiosa

BUENOS AIRES (Argentina) – Domenica scorsa l’Argentina, battendo per 1-0 la Colombia al supplementare, ha conquistato la seconda Copa America consecutiva. Ovv...
18.07.2024
Sport

“Lascio lavatrici, palloni e tute per passare a camper e tricicli”

LOCARNO - Bruno Walther è un personaggio d’altri tempi. Uno di quelli che non si possono replicare, nemmeno se inventassero la macchina per la clon...
18.07.2024
Sport

Ciao Svizzera: Shaqiri saluta la Nazionale

LUGANO – La notizia non giunge del tutto inaspettata, ma ora è diventata ufficiale: dopo 14 anni, Xherdan Shaqiri non vestirà più la maglia del...
15.07.2024
Sport

La Spagna gioca, l’Inghilterra meno: la Roja sul tetto d’Europa

BERLINO (Germania) – Dopo un mese di partite, spesso e volentieri poco entusiasmanti, e dopo 50 match disputati in terra tedesca, c’era tanta attesa per la fi...
14.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto