Svizzera, 11 maggio 2023

La chirurgia estetica all'estero pesa sempre di più sui costi della sanità

Infezioni, dolori, complicazioni o scarsi risultati: la clinica di chirurgia estetica dell'Ospedale Universitario di Zurigo (USZ) è sempre più spesso chiamata a porre rimedio a interventi di chirurgia estetica eseguiti all'estero. Trapianti di capelli, lifting e liposuzione sono molto più economici in paesi come la Turchia, la Repubblica Ceca e persino la Germania.

Come riporta il "Blick," il problema è che, in caso di problemi, è che risolvere effetti indesiderati in Svizzera farà rapidamente dimenticare ai pazienti i risparmi ottenuti all'estero. I 228 casi studiati dall'ospedale rappresentano un costo totale di 720'000 franchi, ovvero più di 3'000 franchi a persona per una durata media della degenza per i pazienti trattati a Zurigo è di tre giorni.



Mentre l'operazione puramente estetica è a carico del paziente le eventuali complicazioni sono considerate problemi di salute, che sono invece coperte dall'assicurazione sanitaria e pesano questi sui costi sanitari. Le infezioni sono una preoccupazione per l'ospedale di Zurigo, poiché molti pazienti di ritorno dall'estero sono affetti da batteri particolarmente resistenti.

Guarda anche 

Sempre più svizzeri vogliono curarsi con sostanze psichedeliche

In Svizzera le domande di trattamenti terapeutici a base di sostanze psichedeliche sono sempre più frequenti. “Attualmente è in forte aumento. “...
04.07.2024
Svizzera

Piccola rivoluzione nelle casse malati, fuga in massa dalle associazioni mantello

Grande sorpresa nel settore sanitario. Tredici casse malati, che rappresentano oltre il 90% del mercato, hanno deciso di uscire dalle rispettive associazioni mantello San...
21.06.2024
Svizzera

Una sentenza del Tribunale federale potrebbe far lievitare i costi della sanità

Una recente decisione del Tribunale federale (TF) potrebbe far lievitare i costi della sanità. I giudici di Mon Repos si sono infatti pronunciati a favore di una m...
18.06.2024
Svizzera

Due iniziative sanitarie da respingere

Se per frenare l’esplosione dei costi della salute, e di conseguenza dei premi di cassa malati, bastasse stabilire un budget globale e poi tutto si aggiusta da solo...
25.05.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto