Svizzera, 23 gennaio 2023

Fa ricorso fino a Strasburgo per chiedere un canone TV ridotto per i single

Il Tribunale federale (TF) ha emesso la sua decisione giovedì scorso: "Il canone radiotelevisivo riscosso da Serafe AG per ogni famiglia non discrimina le persone single. Ma il ricorrente, l'avvocato e psicologo Alex Bauert, non si dà per vinto e ha deciso di portare il caso alla Corte europea dei diritti umani di Strasburgo, ha dichiarato alla "SonntagsZeitung". Deplora il fatto che un terzo della popolazione svizzera "deve sovvenzionare trasversalmente gli altri due terzi".

L'avvocato dice di non capire il ragionamento della Corte federale. Il fatto che, dopo il Parlamento, i giudici della Corte Suprema qualifichino a loro volta gli 1,3 milioni di nuclei familiari singoli in Svizzera come "esempi isolati" sarebbe un "abuso di potere". Inoltre, contesta l'argomentazione del Tribunale federale secondo cui avrebbe deciso a favore della proporzionalità amministrativa.



Alex Bauert deplora anche la mancanza di sostegno politico alle persone single: "La sinistra verde reagisce a qualsiasi discriminazione, anche se suggerita - ad esempio nei confronti delle persone LGBT - ma ignora sistematicamente le preoccupazioni delle persone single, che rappresentano un terzo di tutte le famiglie", osserva.

Per Alex Bauert, determinare il numero di persone per famiglia non rappresenterebbe un carico di lavoro aggiuntivo, poiché l'Ufficio della popolazione dispone di questi dati. Inoltre, "su ogni fattura Serafe sono indicate tutte le persone che vivono in una famiglia". Secondo lui, sarebbe quindi sufficiente adattare la bolletta al numero di persone, ad esempio riducendola del 40% per una singola persona.

Guarda anche 

Dipendente dall'assistenza, riesce a evitare l'espulsione perchè è diventato pensionato

Un pensionato spagnolo è riuscito a evitare l'espulsione dalla Svizzera grazie al ricorso presentato al Tribunale federale. Il suo cantone di residenza, Appenz...
03.02.2023
Svizzera

La Confederazione porta la “carne” vegana al Tribunale federale

Sul prodotto c'è scritto “carne”, ma non lo è. Negli ultimi anni hanno preso piede i prodotti sostituti della carne a base di piante o di fu...
19.01.2023
Svizzera

“Non espelletemi sono solo un ladro”, ma il Tribunale conferma la sentenza

L'aver partecipato a diversi furti come conducente di una banda di rapinatori non gli avrebbe fruttato granchè: 200 franchi e una giacca del valore di 490 fran...
03.01.2023
Svizzera

Pedocriminale se la cava con una multa, il Tribunale federale chiede la prigione

Tra il 2015 e il 2018, un uomo di 26 anni ha commesso atti sessuali su ragazze di 13-14 anni. Il reato più grave è stato l'abuso sessuale su una ragazza...
19.12.2022
Svizzera