Sport, 22 dicembre 2022

Molestie alla reporter: tifoso condannato a 1 anno e 6 mesi

La condanna è relativa a quanto accadde a Empoli, fuori dallo stadio Castellani, lo scorso 27 novembre 2021

EMPOLI (Italia) – Accusato di molestie nei confronti della giornalista Greta Beccaglia, il tifoso Andrea Serrani alla fine è stato condannato a 1 anno e 6 mesi per violenza sessuale. Sentenza sospesa per 5 anni con l’obbligo da parte dell’imputato di partecipare a corsi di recupero. Il fattaccio avvenne il 27 novembre 2021 all’esterno dello stadio Castellani di Empoli al termine della sfida di Serie A, Empoli-Fiorentina.
 
 
Quella sera, Serrani, dopo la partita, uscendo dall’impianto sportivo palpò in diretta tv il fondoschiena della giornalista impegnata in un collegamento live per fare un commento a caldo del match. 

 
 
Serrani dovrà anche risarcire la giornalista e intanto verserà una provvisionale di 15'000 Euro. Altri 10'000 dovranno essere versati come indennizzo all’Ordine nazionale dei giornalisti e all’Associazione della stampa nazionale e toscana.

Guarda anche 

Massaggi troppo osè per curare l'emicrania, medico perde la licenza

Una giovane di 19 anni è recata dal suo medico di famiglia a Winterthur (ZH) per un mal di testa, questi ha cercato di "curarla" con un massaggio del ...
23.12.2022
Svizzera

Poliziotto condannato per molestie su una collega

Un poliziotto vallesano, attualmente impiegato presso un ente comunale come vice capo, è stato condannato tramite ordinanza penale per molestie sessuali nei con...
19.02.2022
Svizzera

Palpeggia giornalista in diretta tv: individuato dalla polizia

EMPOLI (Italia) – Oltre al calcio giocato, è stato l’argomento che più ha fatto parlare l’Italia pallonara – e non solo – dura...
29.11.2021
Sport

Una decina i casi di molestie alla RSI

Sarebbero una decina i casi accertati finora di molestie alla RSI. Lo riporta il domenicale "La domenica" che ha interpellato Rolando Lepori, co-segretario del ...
10.10.2021
Ticino