Svizzera, 12 dicembre 2022

In sei mesi dal suo arrivo in Svizzera commette 15 rapine

Un cittadino rumeno entrato illegalmente in Svizzera il 14 agosto 2021 ha commesso numerosi furti tra il giorno del suo arrivo e il gennaio 2022. Il più delle volte rubava alcolici, sigarette o cosmetici dai supermercati.



In circa sei mesi di permanenza in Svizzera ha rubato nei negozi Coop di Sugiez (FR), Basilea, Chavornay (VD), Colombier (NE), Utzenstorf (BE), Bettlach (SO), Steffisburg (BE), Neuenhof (AG) e Berna, nonché da Otto's a Romont (FR) e Rio a Buchs (SG) e in una farmacia di Uetendorf (BE). Arrestato nel canton Friborgo, il Minister opubblico lo ha riconosciuto colpevole di almeno quindici reati e lo ha condannato a sei mesi di carcere. Il valore totale dei prodotti rubati era di circa 10'000 franchi.

Guarda anche 

Si appostava vicino ai bancomat e derubava gli anziani, arrestato dopo 11 anni di rapine

Per anni un cittadino francese ha derubato anziani nella svizzera romanda, facendo finta di aiutarli. L'uomo, un 39enne, si appostava vicino ai bancomat e quando si a...
30.05.2023
Svizzera

Condannato a 14 anni di carcere per aver strangolato la moglie

Un 32enne vodese che ha confessato di aver strangolato la sua compagna nel loro domicilio di Yverdon-les-Bains (VD) nel novembre 2018 è stato riconosciuto colpevol...
26.05.2023
Svizzera

Fa il pieno senza pagare, la fattura passa da 95 a 1'645 franchi

Una donna di 22 anni ha fatto il pieno in una stazione di servizio a Zofingen (Canton Argovia) alla fine di gennaio. Avrebbe dovuto pagare 95 franchi per 52 litri di benz...
24.05.2023
Svizzera

Arrestato dopo aver rubato 40'000 api a un apicoltore

Il 23 aprile 2023, un apicoltore del distretto di Singine, nel canton Friborgo, aveva sporto denuncia penale dopo un furto piuttosto singolare: il suo alveare di Schmitte...
23.05.2023
Svizzera