Svizzera, 03 dicembre 2022

Condannata perchè non smetteva di inviare foto di lei nuda

Una cittadina greca residente nel canton Friborgo è stata condannata perchè continuava a inviare foto intime a un uomo di cui era ossessionato.

La donna, che vive in un campus universitario, ha inviato al suo destinatario, tra l'altro, foto dei suoi seni e dei suoi genitali, come riportato da "La Liberté".

Il destinatario ha cercato di bloccarla sui social network. Ma ogni volta che lo faceva, la 30enne creava nuovi profili per poter continuare a inviargli messaggi.



La stalker ha anche inseguito l'uomo fino a casa sua. Lo cercava a casa sua, lo chiamava regolarmente e gli lasciava messaggi sulla macchina. Poiché le sue azioni non si sono fermate, l'uomo è stato persino costretto a cambiare indirizzo e targa del suo veicolo.

Il ministero pubblico friborghese ha infine condannato la donna greca a una multa sospesa di 1'300 franchi per coercizione, pornografia e uso improprio di apparecchiature di telecomunicazione. Il decreto penale mostra che la stalker ha utilizzato una quindicina di account di social network per commettere i suoi atti.

L'uomo vittima delle sue azioni non era l'unico. È anche accusata di aver attaccato e insultato un'altra donna su Internet.

Guarda anche 

Massaggiatore spiava i clienti con una telecamera nascosta, condannato

Un massaggiatore attivo a Losanna spiava i clienti con un telefono nascosto nello spogliatoio femminile. Una sua cliente aveva scoperto l'oggetto mentre si cambiava, ...
06.02.2023
Svizzera

7 anni di carcere e espulsione per aver “scalpato” un uomo

Il tribunale penale di Littoral e Val-de-Travers, nel canton Neuchâtel, ha condannato uno spacciatore a sette anni di carcere per tentato omicidio, reati gravi e vi...
03.02.2023
Svizzera

Dipendente dall'assistenza, riesce a evitare l'espulsione perchè è diventato pensionato

Un pensionato spagnolo è riuscito a evitare l'espulsione dalla Svizzera grazie al ricorso presentato al Tribunale federale. Il suo cantone di residenza, Appenz...
03.02.2023
Svizzera

Deve pagare migliaia di franchi per aver incollato male la vignetta autostradale

Un cittadino tedesco di 53 dovrà pagare caro l'aver incollato male sul parabrezza la vignetta autostradale. E dire che, in prima istanza, l'uomo era stato ...
01.02.2023
Svizzera