Sport, 27 novembre 2022

I biancoblù provano la fuga ma i ZSC Lions reagiscono

L’Ambrì (sul 2-0) viene rimontato e superato dalla squadra di Grönborg

ZURIGO - Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Luca Cereda (ieri alla sua 300esima partita sulla panchina biancoblù). Dopo il Bienne, ieri è toccato allo Zurigo. In entrambi le situazioni, va detto, i leventinesi non hanno demeritato: si sono battuti con generosità, si sono dimostrati aggressivi e tatticamente sono stati a livello dei rivali ma hanno peccato di concretezza. E contro avversari di questo calibro, alla fine si paga sempre dazio. Con questo... rovescio, i biancoblu restano per il momento fuori dalla zona preplayoff. 



Di tempo per recuperare ne resta ancora, ma offensivamente Conz e soci dovranno migliorare qualcosa. La gara è iniziata decisamente bene per gli ospiti, che dopo 12 minuti di gioco si sono trovati sul parziale di 0-2 (e una rete pure annullata) grazie a Pestoni e al solito Spacek, alla sua nona rete in campionato. Poi però lo Zurigo ha cambiato ritmo e gioco e prima del ventesimo ha pareggiato grazie ai gol di Riedi e di Hollenstein. E ad inizio ripresa i locali hanno rovesciato lo score con Azevedo (in superiorità numerica). Poi è arrivato il palo di Bürgler e nel terzo tempo Lammikko ha deciso il confronto.


La sensazione, comunque, è che la squadra di Cereda dopo la pausa abbia recuperato quel sacro fuoco che la aveva contraddistina a inizio stagione.

Guarda anche 

Lukas Klok suona la carica. Infranto il tabù-Kloten

LUGANO - Arrivato quasi in sordina alla corte di coach Gianinazzi, il ceko Lukas Klok si sta rivelando una pedina fondamentale nella rincorsa del Lugano ai preplayof...
05.02.2023
Sport

“Non ho legami con l’Africa, ma ci porterò i miei figli”

AMBRÌ - L’ex biancoblù Michael Ngoy è nato a Losanna 40 anni fa: mamma svizzera e papà congolese. Persona estremamente si...
05.02.2023
Sport

Dannato powerplay: i Lakers stoppano un Lugano caparbio

RAPPERSWIL – Dopo quattro vittorie filate, il Lugano è tornato a riassaporare l’amaro gusto della sconfitta al termine di un match in cui non ha giocat...
30.01.2023
Sport

Sfida brutta e molto combattuta, la vince un Ambrì mai domo

LANGNAU - Una vittoria importante, in sofferenza. Una vittoriache vale doppio, perché ottenuta sul ghiaccio di una avversario diretto, in ...
29.01.2023
Sport