Sport, 20 novembre 2022

L'Ecuador sconfigge il Qatar nella partita d'esordio dei mondiali

Nella partita di inaugurazione della Coppa del Mondo 2022 l'Ecuador ha sconfitto per 2 a 0 il Qatar, paese organizzatore dell'evento. I sudamericani hanno dominato gli avversari per gran parte dell'incontro, facendosi annullare, in modo un pò dubbio, una rete dopo appena tre minuti di gioco.

Dopo 12 minuti in cui i qatarioti non sono mai entrati nella metà campo avversaria, l'Ecuador ottiene un rigore che viene trasformato da Enner Valencia. Segue un'altro quarto d'ora di dominio sudamericano che si conclude con il raddoppio di Valencia con un gol di testa. Il primo tempo si conclude quindi con l'Ecuador in logico vantaggio. Da segnalare un infortunio di Valencia proprio nello scadere dei tempi regolamentari.



Nel secondo tempo, gli ecuadoriani si accontentano di controllare il gioco e lasciano entrare nella loro metà campo i giocatori del Qatar. Questi ultimi hanno il possesso palla, ma non trovano molte idee per attaccare. Con l'eccezione di un tiro di Muntari a 4 minuti dalla fine che sfiora la traversa, la partita si conclude per 2-0 dopo un secondo tempo sotto tono dove l'Ecuador si è accontentato di contenere, senza difficoltà, i qatarioti.

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Lugano, che cuore!

LUGANO - he partita, quante emozioni: sei reti, il VAR protagonista e due squadre che non si risparmiano, soprattuto il Lugano, sempre sotto ...
11.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto