Svizzera, 26 ottobre 2022

Rinvenuti tre ordigni esplosivi durante un'operazione di soccorso

Durante un'operazione di soccrso lunedì mattina a Seon, nel Canton Argovia, i paramedici e la polizia cantonale argoviese hanno trovato diversi proiettili di mortaio fuori da una casa. Le cartucce si trovavano sul tetto di un capannone e in un cespuglio. L'intera area è stata isolata dalla polizia.



Gli specialisti dell'esercito sono stati chiamati per recuperare e trasportare le granate. Hanno potuto constatare che gli ordigni esplosivi non erano più pericolosi in quanto si trattava di munizioni già utilizzate.

Guarda anche 

Deve pagare migliaia di franchi per aver incollato male la vignetta autostradale

Un cittadino tedesco di 53 dovrà pagare caro l'aver incollato male sul parabrezza la vignetta autostradale. E dire che, in prima istanza, l'uomo era stato ...
01.02.2023
Svizzera

Ladro colto in flagrante muore dopo essere finito in un ruscello

Un uomo ha sorpreso uno sconosciuto nel capanno del suo giardino giovedì sera intorno alle 20.30 a Schöftland (AG). Mentre fuggiva, l'intruso si è ...
21.01.2023
Svizzera

Condannato a 9 anni di carcere e espulsione per avere quasi ucciso la sua stessa figlia

Un cittadino iracheno di 53 anni è stato processato per tentato omicidio contro la sua figlia. Secondo l'accusa, nell'agosto 2019 l'uomo aveva scagl...
14.01.2023
Svizzera

Finisce in tribunale per aver strappato i denti a sua figlia

È per un motivo quantomeno singolare che una madre di una bambina di 5 anni è dovuta comparire davanti a un giudice nel canton Argovia. All'asilo, la...
14.12.2022
Svizzera