Sport, 23 ottobre 2022

l Lucerna piega il Lugano. Ziegler (punito) non gioca

La squadra di Croci Torti va in vantaggio ma poi subisce la rimonta dei rivali

LUCERNA - Non è finita bene per il Lugano in quel di Lucerna. La squadra di Croci Torti, partita con il dichiarato obiettivo di riscattare la brutta sconfitta interna contro lo Young Boys di mercoledì sera e se possibile staccarsi dalle zone pericolose del torneo, ha fallito in pieno: in vantaggio grazie ad una bellissima segnatura di Bislimi, non ha saputo reggere alla pressione di un Lucerna che non vinceva da quattro giornate. 


E alla fine ne è uscito un 3-1 eloquente sul quale non si può minimamente obiettare. Ma la serata dei bianconeri è stata caratterizzata anche dal caso Ziegler: il difensore è stato infatti escluso dalla formazione per una sanzione disciplinare. Non è dato di sapere per quale motivo. Affaire a suivre, come si dice. In classifica, aggiungiamo, il Lugano è stato ora raggiunto dai lucernesi ed occupa il sesto rango con quattro punti di vantaggio sulla rivelazione Winterthur. Come detto privo di Ziegler e con Bottani e Steffen in panchina (scelta che non ha convinto tutti), gli ospiti hanno iniziato a tambur battente ed hanno impensierito subito Müller. Poi è toccato a Saipi salvare capre e cavoli su un colpo di testa di Burch al trentesimo minuto.


Ad inizio ripresa il Lucerna ha alzato il ritmo ma proprio durante il miglior momento dei padroni di casa i bianconeri sono andati in vantaggio grazie a Bislimi, che ha letteralmente inventato il suo gol. Bravissimo. Minuto 61. Ma la squadra di Frick non si è arresa e in seguito ad un fallo di mano di Mai, ha pareggiato dal dischetto con Meyer. A quel punto il Lugano ha perso serenità e geometrie e il Lucerna ne ha approfittato dapprima con Dräger e poi ancora con il solito Meyer per dare la svolta alla partita. Per Meyer si tratta della quarta segnatura in tre partite.

HEINZ NICOLUSSEN

Guarda anche 

Lugano, c’è poco.. Di Giusto

WINTERTHUR – C’era in ballo il secondo posto e invece il Lugano si ritrova terzo e solamente a +8 sulla zona retrocessione. Che fosse un campionato di Super L...
06.02.2023
Sport

Lukas Klok suona la carica. Infranto il tabù-Kloten

LUGANO - Arrivato quasi in sordina alla corte di coach Gianinazzi, il ceko Lukas Klok si sta rivelando una pedina fondamentale nella rincorsa del Lugano ai preplayof...
05.02.2023
Sport

Dei richiedenti l'asilo ucraini fanno causa al canton Lucerna perchè l'assistenza è "troppo bassa"

Trentanove rifugiati ucraini residenti nel Cantone di Lucerna si sono rivolti al tribunale cantonale perché ritengono che le prestazioni assistenziali che ricevono...
02.02.2023
Svizzera

Dannato powerplay: i Lakers stoppano un Lugano caparbio

RAPPERSWIL – Dopo quattro vittorie filate, il Lugano è tornato a riassaporare l’amaro gusto della sconfitta al termine di un match in cui non ha giocat...
30.01.2023
Sport