Magazine, 18 ottobre 2022

Compie abusi sulla figlia di 2 anni e li filma per i pedofili: arrestato 33enne

Le foto e i video venivano inviati ai frequentatori di una comunità pedofila online internazionale

ROMA (Italia) – Una storia da brividi, da non crederci: un uomo di 33 anni a Roma è stato arrestato per violenza sessuale aggravata ai danni della figlia. Tra le mura di casa, il posto che dovrebbe essere il più sicuro al mondo, avvenivano gli orrori: la bimba di 2 anni veniva abusata dal padre che filmava tutto col cellulare per poi inviare foto e video ai frequentatori di una comunità pedofila online internazionale. L’uomo è anche accusato di detenzione, produzione e cessione di materiale pedopornografico e per adescamento di un 15enne. 

 
 
L’arresto è scattato dopo una perquisizione domiciliare e informatica eseguita a Roma da parte della Polizia Postale che è partita dai file illeciti pubblicati e da un nickname di fantasia dietro il quale si nascondeva l’orco. È partita da lì un’intensa attività investigativa per salvare la piccola dagli abusi: sono stati messi in campo tutti gli strumenti tecnologici a disposizione, confezionando uno strumento informatico che ha permesso di superare il muro dell’anonimato dietro il quale si era barricato il 33enne.
 
 
I dati raccolti durante la perquisizione informatica hanno fatto emergere anche l’adescamento sessuale che l’indagato stava conducendo nei confronti di un ragazzino di 15 anni. Oltre ai file originali registrati durante gli abusi e allo smartphone usato per le riprese, sono stati trovati anche gli account usati dall’uomo per inviare e richiedere materiale pedopornografico e per parlare con le giovani vittime.

Guarda anche 

Somministra del sonnifero alla collega e poi abusa di lei, condannato

Il Tribunale federale ha confermato la condanna a tre anni e mezzo di carcere per coercizione sessuale nei confronti di un uomo tedesco di 47 anni. Insieme alla sua compa...
24.11.2022
Svizzera

Impiego degli elicotteri sul suolo cantonale: occorre chiarire le regole

Premessa La presente interrogazione è stata scritta da Giorgio Ghiringhelli, cittadino svizzero domiciliato a Losone che in passato è già stato pi&u...
09.11.2022
Ticino

Chi controlla gli abusi degli elicotteri?

Lo scorso 19 settembre avevo inviato al sig. Antonio De Nigris, capo dell’Ufficio del demanio e dell’aeroporto cantonale, una protesta contro i frequenti abus...
31.10.2022
Opinioni

Il medico-mostro che devastò l’America

LUGANO - Larry Nassar sta scontando in un carcere americano una pena che un giudice ha definito “come una condanna a morte”: oltre 170 anni di ...
01.07.2022
Sport