Mondo, 12 ottobre 2022

"La speranza per la pace in Ucraina si chiama Donald Trump"

Il Primo Ministro ungherese Viktor Orban ha chiesto che Stati Uniti e Russia si incontrino per negoziare un cessate il fuoco in Ucraina e conta sul ritorno dell'ex Presidente degli Stati Uniti Donald Trump per raggiungere questo obbiettivo.

"Il cessate il fuoco non deve avvenire tra la Russia e l'Ucraina, ma tra l'America e la Russia", ha dichiarato martedì Orban durante un'intervista alla rivista "Cicero" e alla "Berliner Zeitung".

"Chiunque pensi che questa guerra si concluderà con i negoziati russo-ucraini non vive in questo mondo. La realtà del potere è diversa", ha detto Orban. Secondo lui, l'Ucraina ha potuto contrastare l'invassione russa solo perché sostenuta militarmente dagli Stati Uniti.

La guerra è aperta oggi solo perché gli americani hanno voluto così, ha detto. "Per questo gli americani devono trovare un accordo con i russi. E poi la guerra sarà finita".



Orban ha anche chiarito di non ritenere il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden il giusto negoziatore da parte americana. "Il presidente americano ha esagerato", ha detto. Biden ha affermato di aver detto cose sul Presidente russo Vladimir Putin dopo le quali sarebbe stato difficile per i due condurre negoziati di pace l'uno con l'altro.

"Quello che sto dicendo sembrerà brutale. Ma la speranza di pace si chiama Donald Trump", ha detto Orban. Dopo l'inizio della guerra, Biden aveva definito Putin "macellaio", "criminale di guerra" e "dittatore assassino" e ha perfino chiesta che sia rimosso dal potere.

Orban ha visitato Berlino per diversi giorni e durante il suo soggiorno ha incontrato anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz e l'ex capo del governo Angela Merkel. Orban ha lodato il ruolo di Angela Merkel nel conflitto ucraino: la Cancelliera, a suo dire, aveva già evitato una guerra nel 2014 grazie alle sue azioni dopo l'annessione russa della Crimea e se lei fosse ancora al potere non ci sarebbe stata l'escalation osservata nel 2022.

Guarda anche 

Zelensky avrebbe cercato di impedire l'elezione di Berset a Segretario del Consiglio d'Europa

"L'Ucraina sarà la prima priorità", aveva promesso Alain Berset dopo la sua elezione settimana scorsa a Segretario generale del Consiglio d...
02.07.2024
Svizzera

Confuso, Joe Biden getta nel panico i suoi sostenitori dopo il dibattito contro Trump

Joe Biden e Donald Trump hanno partecipato al loro primo dibattito televisivo questo giovedì, poco più di quattro mesi prima delle elezioni presidenziali am...
28.06.2024
Mondo

Assange patteggia con la giustizia Usa ed è libero, ha lasciato il Regno Unito

Julian Assange è “libero” e ha lasciato il Regno Unito in aereo lunedì dopo aver negoziato un accordo di dichiarazione di colpevolezza con la gi...
25.06.2024
Mondo

Usa, scagionata dopo 43 anni passati ingiustamente in carcere

“Sandy” è in prigione da 43 anni per una condanna di omicidio. Ma dopo diversi giorni di udienze, venerdì scorso il giudice distrettuale della c...
18.06.2024
Mondo

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto