Mondo, 12 ottobre 2022

"La speranza per la pace in Ucraina si chiama Donald Trump"

Il Primo Ministro ungherese Viktor Orban ha chiesto che Stati Uniti e Russia si incontrino per negoziare un cessate il fuoco in Ucraina e conta sul ritorno dell'ex Presidente degli Stati Uniti Donald Trump per raggiungere questo obbiettivo.

"Il cessate il fuoco non deve avvenire tra la Russia e l'Ucraina, ma tra l'America e la Russia", ha dichiarato martedì Orban durante un'intervista alla rivista "Cicero" e alla "Berliner Zeitung".

"Chiunque pensi che questa guerra si concluderà con i negoziati russo-ucraini non vive in questo mondo. La realtà del potere è diversa", ha detto Orban. Secondo lui, l'Ucraina ha potuto contrastare l'invassione russa solo perché sostenuta militarmente dagli Stati Uniti.

La guerra è aperta oggi solo perché gli americani hanno voluto così, ha detto. "Per questo gli americani devono trovare un accordo con i russi. E poi la guerra sarà finita".



Orban ha anche chiarito di non ritenere il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden il giusto negoziatore da parte americana. "Il presidente americano ha esagerato", ha detto. Biden ha affermato di aver detto cose sul Presidente russo Vladimir Putin dopo le quali sarebbe stato difficile per i due condurre negoziati di pace l'uno con l'altro.

"Quello che sto dicendo sembrerà brutale. Ma la speranza di pace si chiama Donald Trump", ha detto Orban. Dopo l'inizio della guerra, Biden aveva definito Putin "macellaio", "criminale di guerra" e "dittatore assassino" e ha perfino chiesta che sia rimosso dal potere.

Orban ha visitato Berlino per diversi giorni e durante il suo soggiorno ha incontrato anche il cancelliere tedesco Olaf Scholz e l'ex capo del governo Angela Merkel. Orban ha lodato il ruolo di Angela Merkel nel conflitto ucraino: la Cancelliera, a suo dire, aveva già evitato una guerra nel 2014 grazie alle sue azioni dopo l'annessione russa della Crimea e se lei fosse ancora al potere non ci sarebbe stata l'escalation osservata nel 2022.

Guarda anche 

I Verdi vogliono regalare delle turbine previste per la Svizzera all'Ucraina

Alla fine di settembre, il Consiglio federale ha deciso di costruire una centrale elettrica di emergenza a Birr (AG) per un costo di 470 milioni di franchi. La central...
21.11.2022
Svizzera

USA, sparatoria in una discoteca causa 5 morti e 18 feriti

Almeno cinque persone sono state uccise e 18 sono rimaste ferite in una sparatoria in una discoteca di Colorado Springs, ha dichiarato la polizia statunitense sabato s...
20.11.2022
Mondo

"Le affermazioni di Zelensky sul missile caduto in Polonia minano la sua credibilità"

Martedì 15 novembre, un missile ha colpito il villaggio polacco di Przewodow, a pochi chilometri dal confine ucraino, uccidendo due civili. Immediatamente si sono ...
18.11.2022
Mondo

Trump annuncia la sua candidatura per la presidenza nel 2024, “il ritorno degli Usa inizia ora”

"Annuncio la mia candidatura alla presidenza", ha detto l'ex presidente 76enne tra gli applausi scroscianti dei suoi sostenitori riuniti nella sala princ...
16.11.2022
Mondo