Svizzera, 07 ottobre 2022

Finisce in carcere per non aver pagato gli alimenti alla ex moglie

Un padre di famiglia kosovaro residente nel canton Vaud dovrà andare in carcere per non avere pagato gli alimenti alla ex moglie. "Per arrivare a questo punto bisogna aver dimostrato molta cattiveria. Con la maggior parte dei debitori, gli accordi vengono presi, o almeno ci si sforza di farlo. Se questa persona è finita in prigione, è perché aveva i mezzi per pagare e ha preferito spendere i suoi soldi per altre cose, in diverse occasioni", spiega un esperto al portale “20 minutes”, che riporta la notizia.



Dal 1° aprile al 31 luglio 2021, questo 40enne non aveva pagato gli alimenti per la figlia di 16 anni e il figlio di 13, per un totale di 900 franchi. A maggio, la madre aveva presentato domanda ai servizi sociali del Canton Vaud. Il cantone ha allora versato il denaro necessario per il mantenimento dei bambini e ha in seguito sporto denuncia contro il padre per recuperare la somma anticipata alla famiglia. Si tratta di una pratica comune in questi casi.

L'uomo era già noto alla giustizia vodese e vallesana per frode, falsificazione e violazione della legge federale sulle armi. E ha rifiutato di fatto qualsiasi accordo di pagamento. Di conseguenza, il ministero pubblico lo ha condannato a 40 giorni di carcere.

Guarda anche 

Ubriaco, alla guida di una porsche colpisce una lamborghini e si dà alla fuga

Un conducente 58enne di Svitto ha suscitato scalpore a Lucerna in una notte d'estate dello scorso luglio. Sebbene avesse bevuto, si è messo al volante della su...
21.02.2024
Svizzera

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Un uomo armato tiene un ostaggio i passeggeri di un treno vicino a Yverdon

Giovedì sera si è verificata una presa di ostaggi in un treno nei pressi di Yverdon, nel nord del canton Vaud. Secondo quanto riferito dai media romandi e d...
09.02.2024
Svizzera

Spende 150'000 franchi del padre malato che le aveva affidato la carta bancaria

Una 40enne residente nel canton Ginevra è stata recentemente condannata per aver speso 150'000 franchi del padre, all'insaputa di quest'ultimo che le a...
08.02.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto