Svizzera, 07 ottobre 2022

Condannato per aver condiviso un video zoofilo su Instagram

Il ministero pubblico argoviese ha recentemente condannato un ventenne tedesco a una pena sospesa di 50 aliquote giornaliere a 150 franchi per aver condiviso sulla piattaforma Instagram un video di una persona che fa sesso con un asino. Inoltre il giovane dovrà pagare una multa di 1200 franchi e una tassa di 800 franchi.

I fatti sono avvenuti l'anno scorso, riporta il "Zofinger Tagblatt". Una sera, per scherzo, il giovane tedesco aveva pubblicato su Instagram un video che mostra un uomo sessualmente attivo con un asino.



Il caso è arrivato sui tavoli del Ministero pubblico dopo la denuncia di una terza persona. "L'indagine è stata condotta sulla base di una segnalazione esterna di una terza parte", ha spiegato Adrian Schuler, portavoce dell'ufficio del pubblico ministero.
 

Guarda anche 

Massaggiatore spiava i clienti con una telecamera nascosta, condannato

Un massaggiatore attivo a Losanna spiava i clienti con un telefono nascosto nello spogliatoio femminile. Una sua cliente aveva scoperto l'oggetto mentre si cambiava, ...
06.02.2023
Svizzera

Deve pagare migliaia di franchi per aver incollato male la vignetta autostradale

Un cittadino tedesco di 53 dovrà pagare caro l'aver incollato male sul parabrezza la vignetta autostradale. E dire che, in prima istanza, l'uomo era stato ...
01.02.2023
Svizzera

Autore di due risse violente, viene espulso ma evita il carcere

Un cittadino kosovaro di 24 anni è comparso la scorsa settimana davanti al Tribunale distrettuale di San Gallo. L'uomo si era reso protagonista di due risse ne...
26.01.2023
Svizzera

Condannato a 14 anni di carcere e espulsione per aver ucciso la moglie a coltellate

Un cittadino eritreo che ha ucciso la moglie con 23 coltellate il 22 aprile 2021 in un appartamento di Peseux (NE) è stato condannato a 14 anni di reclusione, segu...
25.01.2023
Svizzera