Mondo, 30 settembre 2022

Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 morti

"Questa mattina missili russi hanno colpito un convoglio umanitario in uscita da Zaporizhzhia uccidendo 23 persone e ferendone altre 28, tutti civili: lo ha riferito il capo dell'amministazione regionale militare Oleksandr Starukh, citato da Espreso Tv.  Il sindaco di Melitopol IvanFedorov ha aggiunto che le persone lasciano Zaporizhzhia per i territori occupati ogni giorno per consegnare medicine, sostenere i parenti e tornare indietro. Video pubblicati sui social mostrano una scena con morti e feriti sulla strada, il convoglio è stato colpito più di una dozzina di volte. 


Voto in Consiglio sicurezza Onu contro referendum Mosca - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu voterà oggi (venerdì) una risoluzione di condanna dei "referendum" di annessione di diverse regioni ucraine da parte della Russia, testo che non ha possibilità di essere adottato a causa del diritto di veto di Mosca. L'incontro si svolgerà alle 15 (le 20 in Italia), prima di un'altra discussione programmata sulle perdite scoperte sui gasdotti Nord Stream nel Mar Baltico. Lo ha reso noto la presidenza francese del Consiglio.

Intanto il Regno Unito rende noto che "non accetterà mai" l'annessione da parte di Mosca delle quattro regioni ucraine in seguito ai referendum tenuti nei giorni scorsi. Lo ha detto la premier britannica Liz Truss accusando il presidente russo Valdimir Putin di usare la "forza bruta" per "modificare i confini internazionali".

Guarda anche 

“La guerra in Ucraina ha mostrato la debolezza dell'UE”

Il primo ministro finlandese Sanna Marin ha dato venerdì una valutazione "molto onesta" delle capacità dell'Europa di fronte alla guerra de...
03.12.2022
Mondo

Se è Gianni Infantino a salvare l'invasore in Qatar

Mario Ferri, per tutti “il Falco”, ha colpito ancora. Lo ha fatto a modo suo, con un’invasione durante il mondiale in Qatar nell’incontro tra P...
02.12.2022
Mondo

Poliziotto adesca una minorenne online e uccide i suoi famigliari

Un poliziotto ha adescato una minorenne online, ha ucciso tre suoi famigliari appiccando poi le fiamme nella loro casa ed è scappato con la ragazzina, prima di ...
29.11.2022
Mondo

I padroni muoiono nella frana, il cane si rifugia nell'auto, la storia di Yuki

Yuki abbaiava forte. Voleva farsi sentire, sperando che qualcuno potesse venire a salvarlo. Urlava, Yuki, contro quel mondo al contrario dentro a una Toyota Yaris capo...
29.11.2022
Mondo