Ticino, 30 settembre 2022

"Per il DECS è permesso fare propaganda politica nelle nostre scuole?"

Una lettera del plenum dei docenti della scuola media di Tesserete è al centro di un'interrogazione del deputato leghista Massimiliano Robbiani. In essa, i docenti informano gli allievi della manifestazione contro i tagli delle pensioni avvenuta lo scorso mercoledì 28 settembre e annunciano che la pausa mattutina sarà prolungata di 15 minuti “dando la possibilità ai nostri allievi di porre domande, avere chiarimenti e, perchè no, criticare in modo costruttivo la nostra posizione”. In seguito, nella missiva si legge che nei giorni vicini alla data della
manifestazione “verrà data alle classi una breve informazione sul senso di questa nostra azione in rapporto all nostro sistema pensioni”.

Per Robbiani la lettera, oltre a essere giudicata “a dir poco imbarazzante”, viene ritenuta “pura propaganda politica” e per questo viene chiesto al DECS cosa ne pensa del suo contenuto e se, a sua conoscenza, vi sono altre sedi scolastiche che si sono comportate in questo modo. Infine, Robbiani chiede al DECS se intende richiamare le sedi all'ordine, o se, “come spesso accade”, verrà fatto finta di niente.

Guarda anche 

Pause prolungate per la mobilitazione dei docenti, "è stata informazione non propaganda"

Giovedì il Consiglio di Stato ha risposto a un'interrogazione del deputato leghista Massimiliano Robbiani che criticava una lettera del plenum dei docenti dell...
26.11.2022
Svizzera

"Perchè un asilante con problemi psichiatrici si trovava in giro da solo?"

L'atto di vandalismo avvenuto ieri in una chiesa di Lugano è all'origine di un'interrogazione della Lega di Lugano. L'uomo, stando alla ricostruzio...
28.10.2022
Ticino

Video pedopornografici in una scuola media, “cosa intende fare il DECS?”

Un video con contenuti pedopornografici che circola in una chat di allievi di una scuola media è all'origine di un'interrogazione del granconsigliere Ma...
25.10.2022
Ticino

"Quali benefici per Lugano dalla riforma dell'imposta preventiva?"

La città di Lugano potrebbe beneficiare dalla riforma dell'imposta preventiva su cui si voterà il prossimo 25 settembre? È quello che chiedono...
25.08.2022
Ticino