Sport, 22 settembre 2022

Federer chiude la carriera… in doppio… con Nadal

Il campione elvetico domani sera giocherà la sua ultima partita da professionista insieme all’amico e avversario di tante sfide emozionanti nel doppio della Laver Cup

LONDRA - Domani sera si concluderà un’era e si concluderà a Londra, in quella Londra terra di tanti trionfi sul verde di Wimbledon: Roger Federer domani sera giocherà la sua ultima partita da professionista in carriera e lo farà
in doppio assieme a Rafael Nadal.


È stato infatti ufficializzato che i due scenderanno in campo assieme nel doppio della Laver Cup che si tiene in terra britannica: i due affronteranno gli americani Tiafoe e Sock.

Guarda anche 

Roger “maestro e ispiratore”. Jannik Sinner è il suo erede?

LUGANO - “La mia fonte d’ispirazione – ha detto alla stampa italiana Jannik Sinner, fresco vincitore degli Australian Open, primo tr...
09.02.2024
Sport

“Sinner? Mi ricorda Federer”. Parola di Lindsey Vonn

VAIL (USA) – “Ho sempre pensato che il fatto che sia stato un ex sciatore fosse un qualcosa di speciale ed è questo aspetto che ovviamente ci ha fatti ...
06.02.2024
Sport

Gli viene ritirata la patente perchè ha celebrato la nascita del figlio a casa sua

Farsi ritirare la patente stando a casa? È possibile, ed è quello che è successo a un turgoviese lo scorso settembre. In occasione della nascita del ...
02.02.2024
Svizzera

Sinner trionfa a Melbourne: l’ATP ha trovato una nuova stella?

MELBOURNE (Australia) – Una finale epica, al cardiopalma, intensa, lottata, ripresa con le unghie e la forza di volontà, oltre che con la tecnica. Dopo la fi...
29.01.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto