Sport, 25 agosto 2022

No vaccino, no US Open: niente New York per Djokovic

Il serbo dopo aver saltato gli Australian Open dovrà rinunciare anche al quarto Slam dell’anno: nessuna deroga per lui sull’ingresso nel Paese

NEW YORK (USA) – Niente da fare per Novak Djokovic. Nessuna deroga per lui in vista degli US Open: il serbo, senza vaccino anti covid, non potrà entrare nel Paese e dovrà rinunciare allo Slam americano. Nole sarebbe stato la testa di serie numero 5 del torneo, posizione che ora sarà del norvegese Ruud. 

 
 
Dopo aver rinunciato agli Australian Open perché privo di vaccino anti covid, ecco un altro stop per Nole che, alla fine, chiuderà l’anno a quota 21 Slam, grazie alla vittoria di Wimbledon.

Guarda anche 

Ecco il documentario su Federer: un modo per salutarlo e ricordare le sue gesta

LUGANO – Il prossimo 20 giugno, su Amazon Prime, sarà disponibile il documentario relativo a Roger Federer: “Federer: gli ultimi dodici giorni”. ...
13.06.2024
Sport

GALLERY – Marta Kostyuk infiamma Parigi… e i social

PARIGI (Francia) – Il suo Roland Garros, nel torneo di doppio, in coppia con la rumena Gabriela Ruse, si è interrotto in semifinale, al cospetto della coppia...
11.06.2024
Sport

Sinner è il numero 1, ma Alcaraz riscrive la storia

PARIGI (Francia) – Il Roland Garros è riuscito nell’impresa di entrare nella storia del tennis per diversi motivi. Prima di tutto perché, a part...
10.06.2024
Sport

Sinner e la vetta Atp sulle orme di Nadal e di Re Roger

PARIGI (Francia) – C’è attesa per le due semifinali del Roland Garros maschile che si disputeranno domani (oggi tocca a quelle femminili). Se da una pa...
06.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto