Svizzera, 10 luglio 2022

"La Svizzera è caduta nella trappola dell'UE"

Il capo negoziatore svizzero per l'UE Livia Leu è "caduta nella trappola di Bruxelles" durante i colloqui esplorativi tra le due parti, sostiene il presidente dell'Unione sindacale svizzera Pierre-Yves Maillard (nella foto). "E il Consiglio federale la segue".

"Durante i colloqui esplorativi guidati da Livia Leu, l'Unione europea ha nuovamente richiesto un quadro istituzionale. Ora dobbiamo negoziare di nuovo ciò che è già fallito e che non ha alcuna possibilità di essere accettato dal popolo", ha affermato Maillard in un'intervista pubblicata sabato dal Blick.



Con le sue richieste, l'Unione europea vuole consentire alla Commissione europea e alla Corte di giustizia dell'UE di monitorare la legislazione svizzera e di correggerla se ritengono che il diritto svizzero non sia conforme al diritto europeo, ha dichiarato il Consigliere nazionale (SP/VD). "Pensavamo che questa richiesta non fosse più sul tavolo, ma la situazione è cambiata di nuovo".

Pierre-Yves Maillard ritiene che le questioni istituzionali non possano essere risolte nei prossimi anni. "Dobbiamo cercare di ottenere un'associazione con il programma di ricerca Horizon Europe con proposte e concessioni concrete".

Quanto ai nuovi accordi sull'accesso al mercato europeo, secondo il presidente dell'USS non sono necessari. "Di quali nuovi accordi abbiamo bisogno? Ad esempio, a cosa serve un accordo sull'elettricità: solo perché si firma un pezzo di carta non significa che l'elettricità arriverà. Se c'è una carenza di elettricità in Francia, le autorità francesi non taglieranno la fornitura di elettricità ai propri cittadini per rispettare i contratti di fornitura con la Svizzera", afferma il 54enne vodese, secondo cui la Svizzera deve produrre da sola più elettricità.

Guarda anche 

Sotto con la Cechia, tra salvezza ed Euro 2024

SAN GALLO – Croazia, Olanda, Italia e… Spagna o Portogallo. Saranno queste le nazionali che il prossimo giugno si sfideranno nella Final Four di Nations Leag...
27.09.2022
Sport

Per l'ambasciatore UE "la Svizzera vuole la botte piena e la moglie ubriaca"

La proposta della Svizzera di risolvere gli aspetti istituzionali "verticalmente", accordo per accordo, non chiarirebbe la "complicata" situazione ...
24.09.2022
Svizzera

"La Svizzera dovrà fare delle concessioni se vuole l'accesso al mercato unico"

Laurence Boone, Segretaria di Stato francese per l'Europa (nella foto), ha ricevuto mercoledì 21 settembre una delegazione di giornalisti europei in cui son...
22.09.2022
Svizzera

Si riaccende il conflitto tra Armenia e Azerbaidjan, violenti scontri al confine

Martedì l'Armenia ha dichiarato che almeno 49 dei suoi soldati sono stati uccisi in scontri lungo il confine con l'Azerbaidjan, dopo una brusca escalati...
13.09.2022
Mondo