Mondo, 04 luglio 2022

Almeno due morti e diversi feriti in una sparatoria in un centro commerciale di Copenhagen

Una sparatoria in un centro commerciale di Copenaghen nel tardo pomeriggio di domenica ha causato "diversi morti" e diversi feriti, stando alla polizia danese. Un sospetto, un 22enne di nazionalità danese, è stato arrestato in serata, ha dichiarato l'ispettore capo della polizia della capitale, Søren Thomassen, in una conferenza stampa.



Un vasto dispositivo di polizia era visibile nell'area intorno al centro commerciale Field's, nel quartiere Amager, situato tra il centro città e l'aeroporto della capitale. "Le persone che si trovano all'interno del Field's dovrebbero rimanere lì e aspettare la polizia. Tutti gli altri devono stare lontani dal centro commerciale", aveva scritto la polizia danese in un messaggio pubblicato sulle piattaforme Internet.

Quando si sono sentiti i primi spari, più di 100 persone si sono precipitate fuori dal centro commerciale, secondo testimoni citati dai media danesi. Le immagini pubblicate su Internet mostrano i membri delle forze speciali di intervento all'esterno dell'edificio, ma anche il panico delle persone all'interno del centro commerciale durante la sparatoria. Per ora non è stato fornito un numero preciso delle persone decedute e ferite dai colpi.

Guarda anche 

Russia, sparatoria causa almeno 13 morti e decine di feriti in una scuola

Almeno 13 persone sono rimaste uccise e 21 ferite in una sparatoria in una scuola di Izhevsk, nella Russia centrale, ha dichiarato lunedì il Ministero degli Intern...
26.09.2022
Mondo

Dramma di Stabio: la donna è fuori pericolo

STABIO – È fuori pericolo la donna che ieri sera a Stabio è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso dall’ex compagno. Lo ha confermato a ...
26.07.2022
Ticino

Due morti e diversi feriti in una sparatoria nel centro di Oslo

Due persone sono state uccise e almeno sono rimaste 14 ferite, molte delle quali in modo grave, in una sparatoria avvenuta venerdì sera nei pressi di un bar nel...
25.06.2022
Mondo

La SECO vieta alla Danimarca di inviare carri svizzeri all'Ucraina

Dopo la Germania, anche la Danimarca si è vista vietare l'invio di materiale bellico all'Ucraina materiale bellico, tra cui circa 20 carri armati granatier...
01.06.2022
Svizzera